L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 378XXX
Buonasera!
Sono una donna di 33 anni e ormai da qualche anno nel periodo invernale assumo prodotti naturali a base di echinacea, un'aria ecc.. per alzare le difese immunitarie. Quest'anno però, nonostante avessi iniziato a fine settembre ad assumere l'Immunomix, ho avuto una brutta influenza, senza febbre, ma che mi ha notevolmente debilitato a livello respiratorio. Ho pensato quindi di iniziare a prendere vitamine e minerali ( multicentrum ),anche se la mia alimentazione è ricca di frutta e verdura, ma a causa del periodo molto stressante che sto vivendo a livello lavorativo mi sento molto stanca e sposata. Volevo però sapere se posso integrare il multicentrum ad in immunostimolante e quale preferire. Meglio un immunostimolante composto da varie piante o preferire la semplice echinacea associata al multivitaminico?
Grazie e Buona serata!

[#1] dopo  
Dr. Andrea Martinez

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Cara Amica, faccio una premessa e delle considerazioni generali.
Il sistema immunitario risente delle condizioni globali del nostro organismo. Se Lei fosse indebolita dalla situazione che sta vivendo, se la dieta mancasse di sufficienti elementi proteici, se il sonno fosse scarso o di scarsa qualità, queste sarebbero altrettante condizioni peggiorative del suo stato generale di salute.
In questo caso sarebbe consigliabile rimediare a questi deficit, piuttosto che stimolare un sistema già provato.
Pensa che queste considerazioni siano verosimili nel suo caso?
Cordiali saluti.
Dottor   Andrea  Martinez
Omeopatia e Medicine integrate
www.andreamartinez.it

[#2] dopo  
Utente 378XXX

Grazie dottore, la situazione che sto vivendo in questo periodo è proprio quella che lei descrive. Sto vivendo un periodo lavorativo molto stressante, faccio fatica a dormire bene e ne risente anche la mia alimentazione in quanto soffrendo di colon irritabile in periodi di stress come questo anche il colon ne risente. Sto cercando di evitare cioccolato e cibi elaborati preferendo frutta e verdura ma di sicuro non sto fornendo al mio organismo i giusti nutrienti di cui ha bisogno. Per ora sto prendendo solo il multicentrum donna e ho sospeso l'immunomix.Cosa mi consiglia di fare?