L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 981XXX
buongiorno, mio figlio di otto anni soffre da due anni di disidrosi soprattutto alle mani...quando è comparsa ci siamo recati da una dermatologa la quale ci ha prescritto impacchi a base di vaspit crema ed eosina...la disidrosi piano piano è regredita. Mi sono nel frattempo documentata ed ho scoperto che la disidrosi di solito ritorna e l'idea di riempirlo di cortisone non mi allettava così ci siamo recati da un omeopata il quale lo sta curando con sulfur, prima 9ch e poi vedendo che non si risolveva, aumentando la diluizione a 12ch. Il problema è che le manine sono tutte escoriate e gli fanno sempre male...fatica molto a scrivere...gradirei se possibile un ulteriore consiglio. Grazie e saluti Lucia Piccione

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
sulphur è un rimedio molto profondo che ha un particolare tropismo per la pelle e per i sintomi pruriginosi. E' comunque impossibile dirle se questa è la cura giusta senza aver effettuato una visita diretta e approfondita del bambino.
La disidrosi è un disturbo fortemente legato all'aspetto psicologico e, per avere dei risultati duraturi, sono necessarie delle cure profonde che agiscano sulla persona nella sua totalità, intervenendo se possibile anche sulle cause scatenanti.
Le consiglio di avere fiducia nel suo medico e di discutere con lui qualsiasi suo dubbio sulla strategia terapeutica che sta adottando e se è normale che i risultati si stanno facendo attendere.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it