L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 502XXX
Salve dottori... io prendo 2 granuli omeopatici di hepatine 35 k ogni sera... lavando i piatti con un prodotto a base di limone e menta volevo sapere se la cosa poteva essere un problema, sapendo che omeopatia e menta non vanno daccordo...magari è una domanda stupida ma io chiedo ugualmente...grazie dottori aspetto una vostra delucidazione in merito.)))

[#1]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
non esistono domande stupide!
L'odore del detersivo non cambierà minimamente l'effetto del medicinale assunto, nessun problema.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Ok grazie mille dottore...))) perche si dice che menta e omeopatia non vanno daccordo???

[#3] dopo  
Utente 502XXX

E una semplice curiosità... sorry

[#4]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Giusto, nel senso che i medicinali omeopatici si devono assumere a 30-60 minuti di distanza da qualunque sapore forte, è concessa solamente acqua.
Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#5] dopo  
Utente 502XXX

E invece se prendessi per sbaglio il rimedio omeopatico per 2 volte al giorno invece che una cosa succederebbe? Per la cronaca io prendo due granuli di hepatine 35 k...le mie domande sono rivolte a capire se esistono effetti collaterali in questi casi))

[#6]  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Nessun problema se ripete due volte l'assunzione del medicinale, non sono previsti effetti collaterali spiacevoli.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica