Utente 163XXX
Egr. dottore, circa due mesi fà,avendo fatto una ecografia dell'addome superiore, mi sono state riscontrate " CISTI DISPLASICA A SVILUPPO ESOFITICO A CARICO DEL RENE SN, delle seguenti dimensioni: mm 25,5 x 23. Vorrei sapere,data la Sua esperienza, se mi devo allarmare e,quindi,sottopormi
ad eventuali nuovi esami,oppure attendere ancora qualche mese e ripetere l'ecografia. Mentre resto in attesa di una Sua risposta in merito, ringrazio e, cordialmente, La saluto.

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
La definizione di "cisti displasica" non è usuale. Potrebbe trattarsi di un reperto banale (cisti semplice) oppure di un rilievo meritevole di ulteriore approfondimento (TC o RMN). Una miglior definizione ecografica è necessaria. Faccia valutare l'esame al suo medico; eventualmente ripeta l'esame da un nefrologo od un urologo esperti in ecografia.
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia