Utente 293XXX
Due mesi fa' mi sono stati riscontrati due calcoli renali di 3 e 6 mm.
Dal giorno della colica, di tanto in tanto avverto un leggero dolore/fastidio ai fianchi, soprattutto quando sono in fase di erezione.
C'è un nesso tra le due cose? Il fastidio è dovuto alla presenza dei calcoli? Quale soluzione?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
egregio signore,
la presenza di calcoli sicuramente determina una spina irritativa a livello dell'apaprato urigenitale;consiglierei oltre alla terapia idropinicia (bere molto) ,l'esecuzione di una RX diretta addome in bianco per localizzare al emglio le due formazioni calcolotiche e valutare se e quanto si siano mosse nel suo apparato urogenitale.Nel caso del perdurare della sintomatologia dolorosa ripeterei un'ecografia renovescicale con visita urologica specialistica.
Cordiali saluti
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Signore,
purtroppo i dati che ci fornisce non permettono un giudizio appropriato, in particolare sarebbe necessario sapere almeno dove si trovano questi calcoli e se dallo steso lato in cui si è verificata la colica. Spesso il semplice rilievo dell'ecografia non è sufficiente per decidere la sorte dei calcoli, come già le ha detto il nostro Collega, quantomento sarebbe opportuno eseguire una radiografia diretta dell'apparato urinario.
Per quanto riguarda le coliche renali, le consigliamo la lettura di questo nostro articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1194-coliche-renali-trattare-sintomi-risolvere-problema.html

Per quanto riguarda l'assunzione di acqua, le raccomandiamo invece la lettura di questo nostro altro articolo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1212-calcolosi-renale-dilemma-acqua-quanta-bisogna-bere.html

dove l'argomento viene trattato in maggior dettaglio.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing