Utente 243XXX
gent.mi dottori quest'anno con estrema ansia mi sottopongo ai miei controlli annuali, tant'è vero che inizio ad andare sempre in bagno e mi sento pungere e solleticare la pelle. Bevo 2l di acqua al giorno, tanta frutta e verdura prendo dibase Per spazio riporto solo i dati,pertinenti.

FOSFATASI ALCALINA (ALP) 140 98 - 275 U/L
GLICEMIA 82 60 - 110 mg/dL

AZOTEMIA 19 10 - 55 mg/dL

CREATININA 0,44 < 1,2 mg/dL

ACIDO URICO 3,30 2,40 - 5,70 mg/dL

CALCIO TOTALE 9,80 8,70 - 10,40 mg/dL
FOSFORO 3,6 2,7 - 4,5 mg/dL
SIDEREMIA 81 37 - 145 ug/dL

TRANSFERRINA 283 185 - 405 mg/dL

OMOCISTEINA 8,12 4,5 - 12.0 &#956;mol/L
TITOLO ANTISTREPTOLISINICO (TAS) 174 0 - 200 UI/mL

PROTEINA C REATTIVA (ultrasensibile) 0,1 0.0 - 0.5 mg/dL

FERRITINA 70 10 - 291 ng/mL


PTH-Intatto 62,6 14 - 72
VITAMINA D 25 (OH) TOTALE 44,1 30 - 100 ^

FOSFATASI ALCALINA (ALP) 140 98 - 275 U/L
ALP EPATICA 73,6 * 18 - 72 %
ALP OSSEA 24,8 20 - 74 %
ALP EPATICA 2 1,6 1 - 14 %
ALP EPATICA (VALORE ASSOLUTO) 103 U/L
ALP OSSEA (VALORE ASSOLUTO) 35 U/L
ALP EPATICA 2 (VALORE ASSOLUTO) 2 U
INDAGINI URINARIE
VOLUME URINE 24h 2500 mL
CALCIURIA (CA) 175 100 - 300 mg/24h
FOSFATURIA 625 300 - 1300 mg/24h

CREATININA SIERICA 0,44 < 1,2 mg/dL
CREATININURIA 0,82 0.80 -1.80 g/24h
CLEARANCE CREATININA 129 * 70 - 120 mL/min
Assumendo per una superficie
corporea di mq 1,73
PIRIDINOLINA/CREATININA 53 < 126 pMoli/&#956;Moli
DEOSSIPIRIDINOLINA/CREATININA 14,2 < 23,4 pMoli/&#956;Moli
ESAME URINE COMPLETO è tutto negativo anche urinocultura
Ripeto dopo una settimana :VOLUME URINE 24h 1850 mL
CALCIURIA (CA) 109 100 - 300 mg/24h
CREATININA SIERICA 0,59 < 1,2 mg/dL
CREATININURIA 0,93 0.80 -1.80 g/24h
CLEARANCE CREATININA 110 70 - 120 mL/min
PROTEINURIA NELLE 24h 222 * 0 - 150 mg/24h
Faccio eco: Fegato , milza pancreas tutto nella norma. . Reni in sede, a profilo esterno regolare, di dimensioni nei limiti della norma (R DX 100x51mm, spessore corticale: 18,9mm- R SN : : 101x 44mm, spessore corticale: 17,8mm), vie escretrici non dilatate, buona differenziazione C-M con indice conservato. Surreni non debordanti dal profilo esterno del polo superiore dell’emuntorio spettante. Aorta addominale regolare per decorso e calibro nei tratti esplorabili. Vescica lievemente prolassata, a pareti regolari, esente da immagini patologiche endolume. Assenza di immagini patologiche a carico delle pelvi e di falde di versamento a carico dei recessi peritoneali esplorabili. Riempimento vescicale : 102ml- residuo p.m ml 10,8%). Sono preoccupata , vorrei sapere cosa sto rischiando con questa proteinuria e se un eco negativa è tranquillizzante per patologie renali,o se anche questo altro dato è tutta ansia .Mi auguro una celere risposta, sono molto in ansia. Cordialità

[#1] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Egregia signora,
Un singolo valore di proteinuria isolata non ha molto valore, considerando che poi detto valore e' molto vicino al normale.non vi sono altre alterazioni,la funzione renale e l'ecografia sono perfette.riterrei utile ripetere una proteinuria delle 24 ore fra circa 7-10 gg in condizioni di riposo.in caso del perdurare di proteinuria potrebbe essere utile un inquadramento nefrologica con una visita specialistica.riterrei utile rivedere anche la vostra terapia con dibase vista la calci urina elevata.un caro saluto
Dr. Remo Luciani

[#2] dopo  
Utente 243XXX

La ringrazio dottore per la risposta molto tranquillizzante! Ripetero' l'esame come da lei indicato , ma forse avro' scritto male il valore ma la calciuria e' 109 e il range e' 100-300, non va bene? Poi una altra domanda come mai nell'esame delle urine della settimana prima non vi era traccia di proteine? La ringrazio e la saluto molto cordialmente!!

[#3] dopo  
Dr. Remo Luciani

28% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Egregia signora,avevo letto male il valore mi scusi. Potrebbe essere un banale errore di laboratorio il riscontro di proteine nelle urine.per vostra tranquillità potete eseguire a breve un semplice esame urine per evidenziare se presenti proteine urinarie significative.
Cordiali saluti
Dr. Remo Luciani

[#4] dopo  
Utente 243XXX

gent.mo dottore, la disturbo per aggiornarla. Ho ripetuto diverse volte l'esame delle urine come Lei mi aveva suggerito e sono risultate sempre perfette con negatività delle proteine. Per quanto riguarda il valore della proteinuria dello scorso anno fuori range, mi hanno detto che quando viene usato il colorimetro come metodo non è attendibile, è vero?? E' sufficiente per me rilevare la presenza della proteinuria con un semplice esame urinario? Questa situazione mi da molta ansia, controllo sempre le urine, da quando ho scoperto questo valore alterato, e noto , non frequentemente, delle bollicine in sospensione, come una schiumetta molto diradata, trasparente. Se fosse un segno della presenza di proteinuria questa si manifesterebbe a settimane alterne? La ringrazio molto per la risposta che spero tranquillizzante!
Cordialità