Utente 400XXX
Buongiorno e grazie per il vostro servizio.
mia nonna(84ANNI) ha i valori di azotemia a 292mg/di e quelli della creatinina a 4,4 mg/di, valori altissimi!
vorrei sapere che rischi corre e che possibilità ha di far scendere questi valori.
GRAZIE PER L'ATTENZIONE RISERVATAMI.

[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi

24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gent.Utente,

con riferimento a quanto da Lei evidenziato (Azot.292 mg/dl; Creatin.4,4 mg/dl), in assenza di altre informazioni di carattere ematochimico (elettroliti sierici, emogas, emocromo) e clinico, è da ritenersi opportuna una sollecita valutazione clinica "de visu" (in ambiente ospedaliero) non potendosi escludere a priori anche la necessità di dover eseguire terapia dialitica sostitutiva.
Distinti saluti
Dr.PIERO MIGNOSI
Specialista in Nefrologia
U.O.S.D. Nefrologia e Dialisi - Policlinico di Palermo

[#2] dopo  
Utente 400XXX

Grazie per l'attenzione
Vorrei sapere , a scopo informativo, quante possibilità ci sono di evitare la terapia dialitica sostitutiva?

P.S. La persona in questione produce urina pari ad 1-2 litri al giorno

[#3] dopo  
Dr. Piero Mignosi

24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Gent.Utente,

è difficile dare risposte da lontano, senza aver modo di visitare il paziente e in presenza di frammentarie notizie cliniche ed informazioni su alcuni parametri ematochimici fondamentali.
Potrebbe trattarsi di uno stato di disidratazione (da cause diverse) anche associato a stato catabolico da alimentazione non adeguata o ancora di una Insuff.Renale Cronica terminale o ancora di una Insuff.Renale Acuta (da cause diverse).
La riferita diuresi di 1-2 litri/die è importante ma non determinante.
Affidi sua nonna ad un centro nefrologico per una adeguata valutazione clinico-laboratoristica, al fine di valutare la terapia più idonea da attuare.
Cordialità
Dr.PIERO MIGNOSI
Specialista in Nefrologia
U.O.S.D. Nefrologia e Dialisi - Policlinico di Palermo

[#4] dopo  
Utente 400XXX

La ringrazio per la risposta.
E' stata appena ricoverata presso un centro nefrologico specializzato
Ho constatato inoltre che , alle nuove analisi, il valore della azotemia e della creatinina sono scesi rispettivamente 242mg/dl e 2.2mg/dl. Speriamo che la situazione si risolva per il meglio,
La ringrazio ancora per l'attenzione che mi ha riservato.