Utente 101XXX
Salve Dottore, ho una nefropatia cronica destra con esclusione del rene destro. Tutti i valori renali sono nella norma con Clearance della creatinina pari a 102 ml.

Devo prendere degli integratori al momento per curare la malattia di Peyronie per il lungo periodo credo 1 anno o più:
Ginkgo Biloba e Cardo Mariano 2 compresse al giorno per un totale di 250 mg di Ginkgo e cardo mariano e.s 500mg di cui Silimarina 400mg

2 compresse al giorno di Piascledine

1 compressa a digiuno di Propelberry 3p contenente Propoli e mirtillo

Inoltre devo integrare con :

Questo integratore per lungo termire credo 6 mesi - 1 anno. Volevo sapere se era pericoloso a livello renale questo integratore e anche tutto il resto?


Una bustina al giorno che contiene:

L-Carnitina 1000 mg
Coenzinma Q10 100 mg
Vitamina E 30 mg
_____________________________________________-

Purtroppo ho avuto un problema alla schiena e devo assumere un'integratore Ligadol Evo per 10 giorni dopo cena.
Dato che sto prendendo tutti questi farmaci ed ho un solo rene ho deciso al momento di non prenderlo, per non caricare troppo il rene. Lei cosa mi consiglia? Onestamente non so cosa fare.



Grazie Mille

[#1] dopo  
Dr.ssa Fulvia Caligaris

20% attività
0% attualità
0% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2016
Gentilissimo,
ho letto la sua domanda. Nessuno dei prodotti da lei citati rientra nella famacopea tradizionale, pertanto non dovrebbero avere effetti collaterali a carico della funzione renale. Il prodotto citato per i suoi riferiti problemi alla schiena è un integratore e non un antiinfiammatorio non steroideo , categoria da farmaci che è bene non utilizzi, per cui non influisce sulla funzionalità renale.
Cordialmente
Dr.ssa fulvia caligaris