Utente 100XXX
Salve, sono soggetta a mal di testa abbastanza frequenti. L'intensità di questi dolori e il punto della testa (zona temporale, cervicale, subito sopra il naso, zona frontale ecc...) in cui si concentrano NON sono sempre i medesimi. Le cause scatenati sono varie, come ad esempio il caldo, il freddo, la tensione nervosa (soprattutto), la variazione dell'orario in cui mi alzo la mattina ecc... Non sempre ad uno di questi fattori segue un mal di testa, ma spesso si. Mi sono sottoposta ad una visita oculistica pensando che potesse dipendere dalla vista, ma ho 10/10. Vorrei sapere di cosa si possa trattare e come evitare che sopraggiunga il dolore. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, forse per errore ha inviato il suo post in nefrologia anzicchè in neurologia. Comunque, ritengo che la sua sintomatologia sia meritevole senza alcun dubbio di una visita neurologica o meglio ancora le proporrei di contattare un centro niversitario per la diagnosi e il trattamento delle cefalee.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO