Utente 581XXX
Buongiorno,
mia figlia adolescente ha i rene policistici dalla nascita.
Secondo la nefrologa si tratta un rene policistico dominante: entrambi i reni sono iperecogeni e c'è anche una ciste epatica.
Le funzioni renali ed epatiche sono buone e i reni risultano i buona parte liberi da cisti.
Mia madre è mancata l'anno scorso ad 80 anni per un embolia, alla Tac durante il ricovero sono risultate molte cisti ai reni e una moderata insufficienza renale.
Ora io ho fatto un RM per la conferma di un adenoma surrenale (rievato da ecografia) e si sono visualizzate nei reni molte micro cisti corticali renali di pochi mm che l'ecografia non aveva rilevato.
È possibile che io sia affetto da rene policistico?
L'ecografia visualizzava solo una ciste semplice di 3 cm sul rene destro e una di 1 cm sul rene sinistro.
i reni non sono iperecogeni ne ingranditi, la funzione renale è perfetta.
Io ho quasi 50 anni.

[#1]  
Dr. Mario Della Volpe

16% attività
16% attualità
0% socialità
NOVI LIGURE (AL)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2018
In merito al quesito se lei possa essere affetto da malattia policistica, il riscontro di almeno 10 cisti alla Risonanza magnetica nella fascia di età 40-60 anni deporrebbe per malattia policistica se vi è una famigliarità che, come si deduce da quanto da lei riportato, è presente. Merita eventuale approfondimento, non possibile con gli elementi da lei indicati, il fatto che in sua figlia le cisti siano già così conclamate, fin dall'infanzia, ed in lei invece molto meno.
Dr. mario dellavolpe

[#2] dopo  
Utente 581XXX

Grazie mille per la risposta.