Una particolare attenzione sulla fascia c5-c6

Salve, sono un ragazzo di 19 anni e soffro di dolori (anche molto intensi) alla scapola/spalla/collo e braccio destro da circa 9 mesi. Solo da 2 settimane ho effettuato una RM e mi è stata rilevata un'ernia cervicale con una particolare attenzione sulla fascia C5-C6. Il mio fisioterapeuta mi ha consigliato di rivolgermi a un chirurgo perchè in altri modi non è possibile risolvere il mio problema dato che ormai è passato troppo tempo dall'inizio dei dolori.
Consigli? Rassicurazioni?
Grazie
[#1]
Dr. Marco Catani Chirurgo generale, Chirurgo vascolare, Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo apparato digerente 3,1k 71 10
gentile utente,

ritengo opportuno che questo a quesito rispondesse un neurochirurgo in quanto competente in questo ambito.

pertanto o verrà spostato automaticamente da noi oppure potrebbe reindirizzare il quesito in ambito neurochirurgico.

in bocca al lupo e cordiali saluti

Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio. Le è possibile spostare il mio quesito nell'ambito giusto?
Grazie
[#3]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Egregio Sig.,prima di pensare ad un intervento, alla Sua età, penserei di fare un EMG agli arti sup. per vedere se e di quanto,eventualmente,sono i deficit radicolari.
Nel frattempo, se non l'ha ancora fatto, farei della terapia cortisonica ed,in aggiunta,l'uso di un collarino.

Vorrei anche conoscere il referto della risonanza (gentilmente lo trascriva)
A riesentirci

Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4]
dopo
Utente
Utente
L'esame della risonanza riporta quanto segue:
L'indagine è stata eseguita con ripresa di sequenze pesate in T1 e T2 su piani sagittali e trasversali.
Si osserva la rettilineizzazione del segmento cervicale con allineamento metamerico sul piano sagittale conservato e regolari rapporti interarticolari.
Non si evidenziano lesioni ossee focali.
In corrispondenza dello spazio intersomatico C5-C6 si rileva una piccola ernia discale lateralizzata a dx.
L'alterazione discale (serie 5: immagini trasversali in T1 6-8 e serie 6: immagini in T2 5-8) coinvolge il canale di coniugazione ove entra in contatto con la radice C6 dx.
Il midollo cervicale mostra dimensioni e morfologia normali e nel suo contesto non risaltano aree di alterato segnale.
Non si appalesano inoltre anomalie della cerniera atlo-occipitale con regolare configurazione delle tonsille cerebellari.
CONCLUSIONI: ernia discale lateralizzata a dx a livello C5-C6.

Grazie per l'attenzione.
[#5]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Egregio Signore,l'esito della risonanza sembra senza appello. Se contestualmente vi è un'obiettività clinica congrua con le indagini e se,eventualmente,anche l'EMG conferma il livello radicolare potrebbe essere indicato un trattamento chirurgico.
Contatti un Neurochirurgo e faccia sapere.
Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Sto aspettando la visita del neuchirurgo che avverrà a ottobre, ma nel frattempo volevo avere informazione sui movimenti che posso e che non posso fare perchè a me piace l'attività fisica. Posso effettuare esercizi o potrei peggiorare la situazione?
Grazie
[#7]
Dr. Vincenzo Della Corte Neurochirurgo 5,9k 200 2
Gent.le Utente,senta prima il N.CH.,non commetta inutili imprudenze.
Mi tenga informafo ed auguri

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa