Utente
Salve,sono una ragazza di 22 anni e da mesi soffro di forte dolore all'anca destra,per mesi ho sottovalutato il problema fino a quando non ce la facevo nemmeno più ad alzarmi.Mi sono recata da un ortopedico il quale mi ha riscontrato una lombosciatalgia dopo 14 iniezioni di cortisone alternate con antinfiammatori la situazione sembrava migliorata ma dopo poco tempo la sintomatologia è ritornata non solo all'anca ma anche alla schiena e con formicolio/torpidimento alla gamba(destra) fino al piede.Ho fatto la tac e risulta che c'è una protrusione ad ampio raggio l4 l5 prevalenza a destra,ho fatto 3 cicli di laserterapia ma sto come prima,mi sono state consigliate infiltrazioni di ozonoterapia ma non posso permettermele e poi ultimamente mi hanno consigliato infiltrazioni di cortisone ma non voglio più fare cortisone il quale in precedenza mi ha creato problemi al ciclo mestruale...Non so che fare...Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.le Signora,
bisognerebbe vederLa per valutare, ad es., se vi è sofferenza irritativa radicolare, se vi è deficit della forza e/o della sensibilità, come si estrinseca la marcia,
se la colonna è dolente ed in che punti...

Per quanto concerne l'Ozono, personalmente, non ho fiducia
avendo riscontrati numerosi flop.

Se, nonostante i trattamenti conservativi, non vi fosse sufficiente miglioramento, potrebbe essere indicato un trattamento mininvasivo (legga i miei articoli in MinForma
sull'argomento) a proposito del quale Lei potrebbe chiedere anche al Neurochirurgo che La sta seguendo.

Auguri cordiali e mi tenga pure informato.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente
In effetti ho poca sensibilità al piede destro ed ho la colonna dolente proprio al centro del fondoschiena(giusto per essere precisa)sulla natica destra e mi fa male spesso e volentieri anche il ginocchio(sempre destro),quindi lei mi consiglia un neurochirurgo,giusto?...Grazie in anticipo

[#3]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gent.le Sig.a,
direi che un Neurochirurgo è il Professionista giusto per la
Sua patologia.
Mi faccia sapere cosa Le avra' detto dopo esservi andata.
Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4] dopo  
Utente
Grazie della risposta,lei è gentilissimo...Mi permetta di chiederle un'ultima cosa:quanto potrebbe essere efficace per il mio problema un pò di fisioterapia?Ovviamente non laser visto che non mi ha fatto niente.Grazie

[#5]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per rispondere a questa domanda bisegnerebbe averLa visitata.
Si rivolga al Neurochirurgo di zona.
Mi tenga pure informato e cordiali saluti.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#6] dopo  
Utente
Eccomi di nuovo qui per informarla di quanto mi è stato detto dal neurochirurgo ,praticamente ho una lombosciatalgia dovuta all'ernia che"tocca"il nervo sciatico,mi è stato detto che è molto più di una semplice protrusione ma è una vera e propria ernia,devo fare una risonanza magnetica ,ovviamente mi ha dato risposo e dei medicinali neuropatici da abbinare con un pò di fisioterapia(laserterapia,di nuovo)altro(massaggi,manipolazioni,ginnastica posturale) non posso fare perchè la situazione potrebbe peggiorare.Ora la mia domanda è:secondo lei è davvero così efficace questa laserterapia che tanto mi viene consigliata ma che fino ad ora non mi ha dato risultati eccezionali?Come sempre la ringrazio anticipatamente

[#7]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, non credo che con la laser abbia risoluzione dei problemi.

A volte, non c'è l'indicazione ad un intervento a cielo aperto, per gli effetti collaterali che ne conseguono, ma il trattamento conservativo non risolve il problema.
Non saprei, a questo punto, come diversamente aiutarLa.
Credo che la mia opinione sia chiara per i giudizi che ho più volte espresso.

Se posso ancora aiutarLa non esiti a riscrivermi.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#8] dopo  
Utente
Gentile dottore ineffetti mi è stato consigliato l'intervento ma vorrei evitarlo e conviverci con quest'ernia ,ritornando sulla laserterapia mi è stato detto (come mi avete già "detto"anche voi)che la laser non è la risoluzione al problema ma è solo un aiuto "superficiale"(visto che non supera i 5-6mm) per aiutare a sfiammare la lombosciatalgia che è presente già da parecchi mesi e la sento proprio anche solo al tatto,volevo solo sapere se dà veramente un piccolo anche solo un minimo aiuto al mio problema tutto qua,il neurochirurgo ha detto si,però non mi convince e chiedo il vostro parere.Grazie

[#9]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io penso di no; se il N.CH. Le ha detto che, comunque,un intervento è da programmare...vorrà dire che è proprio così; d'altra parte, anche io che non La ho visitata ho pensato ad un qualche tipo di trattamento chirurgico.
Mi faccia sapere cosa deciderà.
Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294