Nevralgia del trigemino

Gentili Signori chiedo informazioni per intervento chirurgico su nevralgia del trigemino, di tale patologia soffre mio fratello da molti anni, da molto tempo in terapia medica ha fatto un intervento con iniezione locale sul nervo dalla parte sx del viso, dopo 4 anni è apparso il dolore sulla parte dx del viso in due punti sopra e sotto la bocca vicino al naso,adesso il dolore è fortissimo ed è deciso ad un intervento risolutivo. Adesso abita a firenze vorrei anche sapere se in città o in toscana ci sono centri o medici per tale intervento,il primo lo ha fatto altrove.Ringrazio per la gentilezza se vorrete rispondere,e invio cordiali saluti
[#1]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Gentile Utente,

prima si ipotizzare un intervento chirurgico per il trattamento di una nevralgia trigeminale occorre porre una sicura correlazione tra i sintomi lamentati e l'irritazione di una branca del nervo trigemino. In particolare la nevralgia trigeminale non induce un dolore localizzato in un punto del viso, ma un dolore che si irradia lungo il territorio di una delle branche del nervo, ovvero a livello della regione oculare (prima branca), della guancia (seconda branca) o della bocca (terza branca). Occorre quindi escludere dal punto di vista clinico la presenza di altre condizioni di algie facciali.
In caso di nevralgia trigeminale persistente nel tempo nonostante la terapia medica l'intervento può essere una valida opzione. In tale direzione è indicata l'esecuzione di uno studio RM encefalo ad alto campo con studio mirato della fossa posteriore per valutare la presenza di un conflitto (compressione) tra una arteria e nervo trigemino. Tale conflitto è generalmente visualizzabile con un esame eseguito con una macchina ad alto campo.
Cordiali saluti,

Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com
www.perrinipaolo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ringrazio per la risposta, la nevralgia è accertata da 15 anni, adesso ripeterà nel mese prossimo una RMN mirata come lei ha descritto,avrà poi una visita specialistica ancora da decidere a quale medico affidarsi e quale ospedale, che deciderà cosa dovrà fare.E' possibile sapere se a Pisa al S.Chiara si effettuano questi interventi? Ringrazio sentitamente per la cortesia e la chiarezza della risposta.
Cordiali saluti
[#3]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4k 71 90
Gentile utente, prima di effettuare la chirurgia potrebbe essere indicato fare altre valutazioni. Qualche volta non viene ricercata la malocclusione dentale. Pensi che il Ministero della Salute insieme con l’Istituto Superiore della Sanità ha pubblicato i Quaderni del Ministero della Salute N° 7 dal titolo “Odontoiatria di comunità: criteri di appropriatezza clinica, tecnologica e strutturale”. In questa pubblicazione si spiega come i disordini temporo-mandibolari siano la principale causa di dolore della regione orofacciale compresi la testa, il viso e le strutture collegate. Il quadro è così importante che la maggior parte dei pazienti lamenta una compromissione delle funzioni e della qualità di vita. Fosse mio fratello farei anche una valutazione gnatologica. Legga http://www.danieletonlorenzi.it/?p=449

https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4]
Prof. Paolo Perrini Neurochirurgo 817 37
Come correttamente suggerito dal collega la diagnosi di nevralgia trigeminale deve essere posta dopo aver considerato ed escluso le altre forme di algie facciali.
Presso la Neurochirurgia di Pisa è routinariamente effettuato l'intevento di decompressione del nervo trigemino per via microchirurgica.
Cordiali saluti,
[#5]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4k 71 90
E' anche una sede prestigiosa.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ringrazio vivamente per la gentilezza oltra la completa informazione su importanti controlli da effettuare per arrivare alla diagnosi conclusiva,parlerò a mio fratello riquardo ad altre implicazioni sulla sua malattia sarebbe un sollievo fosse altra la causa.
Ringrazio i gentili medici per i consigli e risposte,
Sereno giorno..
[#7]
Dr. Daniele Tonlorenzi Gnatologo, Dentista 4k 71 90
Anche a Lei e a Suo fratello

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa