Lombosacrale, ginocchio dx e sx

Salve Dottori,volevo chiedervi un parere di questa RM eseguitami da qualche giorno.

Gradirei conoscere un Vostro parere circa una eventuale terapia da seguire. Preciso che nell'anno 2008 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico, per apposizione protesi interpinosa L4-L5 tipo BlaKjec. Attualmente di tanto in tanpo, perdo la sensibilità dal bacino in giù, e dolori alle ginocchia, quest'ultime nel caso mi inginocchio su parti dure, mi creano dolore. Attualmente, sono sottoposto anche a trattamento Cumadin, per doppia embolia polmonare nell'anno 2012.

Trascrivo il risultato dell'accertamento:

RM LOMBOSACRALE.
ESITI DI INTERVENTO CHIRURGICO DI ARTODESI INTERSPINOSA A LIVELLO L4-L5. NON SI RILEVANO ALTERAZIONI DI SEGNALE DA RIFERIRE A LESIONI OSSEE A CARATTERE FOCALE. CANALE VERTEBRALE DI AMPIEZZA RIDOTTA NEL TRATTO L3-L4 PER BRACHILAMINA. A LIVELLO DELLO SPAZIO ITERSOMATICO L4-L5 SI OSSERVA UNA MODICA PROTRUSIONE DISCALE MEDIANA E PARAMEDIANA CHE IMPRONTA IL SACCO DURALE. IL DISCO INTERSOMATICO CORRISPONDENTE MOSTRA SEGNALE IN T2 INFERIORE ALLA NORMA PER FENOMENI DISIDRATATIVI. ASSENZA DI IMPRONTE A CARICO DEGLI SPAZI PERIMIDOLLARI E PERIDURALI AI RESTANTI LIVELLI IN ESAME. EMISACRALIZZAZIONE DESTRA DI L5.

RM GINOCCHIO DX E SX.
NOTEVOLE ASSOTTIGLIAMENTO E DISOMOGENEO ELEVATO SEGNALE IN T2 DEL CORNO POSTERIORE DI ENTRAMBI I MENISCHI MEDIALI, DA LESIONE DEGENERATIVA AVANZATA. MENISCHI LATERALI DI SPESSORE CONSERVATO ED A SEGNALE REGOLARE. LEGAMENTI CROCIATI E LEGAMENTI COLLATERALI NORMALI PER SEGNALE E SPESSORE. NOTE DI SINOVITE BILATERALE SENZA SIGNIFICATIVO VERSAMENTO ARTICOLARE. NON SI APPREZZANO AREE DI ALTERATO SEGNALE OSSEO.

COLGO L'OCCASIONE PER PORGERE DISTINTI SALUTI.
[#1]
Attivo dal 2012 al 2013
Neurochirurgo
Gent.le Sig.re
tutto sommato mi sembra che il suo ginocchio debba essere valutato da un ortpedico; per quanto riguarda il rachide lombare non vi sono patologie degne di note se si eccettua una riferita stenosi L3-L4 da valutare neurologicamente. A livello del metamero già trattato chirurgicamente non vi sono note patologiche di rilievo. cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio