Post intervento ernia del disco l5-s1dx

Buongiorno sono stato operato il 30/07/13 di ernia del disco l5s1 sono trascorse tre settimane dall intervento e faccio fatica a stare dritto ,ossia devo tenere una posizione "gobba" in quanto se cerco di stare dritto ho dei dolori sopratutto hai muscoli della schiena con scosse che arrivano dalla zona operata in piu se cammino dopo breve mi devo sedere per il dolore descritto sopra molto intenso ,e per il dolore alla gamba sx questo soportabile .alle dimissioni non mi e' stato prescritto nulla solo riposo per 50 gg.
Tutto questo e' normale? cosa posso fare per poter ritornare ad una postura normale e senza dolore
Grazie
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Egr. signore,
la sintomatologia che Lei descrive potrebbe essere ancora considerata nell'ambito di normali esiti post chirurgici se fosse limitata alla sola postura, in assenza però di importanti dolori.
Spesso un vizio posturale antalgico assunto prima dell'intervento, può avere necessità di un trattamento fisioterapico.
E' importante valutare ciò attraverso un esame clinico ed eventuali accertamenti strumentali.

Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, La saluto con cordialità
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie 1000 dottore per la risposta, la cosa strana è che sentendo amici operati a tutti sono stati prescritti i bustini a me niente ne bustino ne valutazione fisiatrica un mio amico mi a presto il bustino e devo dire che indossandolo va molto meglio lei cosa mi consiglia preciso che ho chiamato il reparto per descrivere i post ma mi anno detto tutto normale secondo lei cosa devo fare andare da un fisiatra dinuovo dal neurochirurgia o aspettare sul bustino cosa mi dice grazie ancora per l'attenzione
[#3]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Non posso aggiungere altro alla risposta precedente poichè nessuna prescrizione è possibile fare a distanza.
Il fatto che, per telefono, Le hanno detto che è tutto normale (quando invece sembra che non lo sia), dimostra la necessità di una visita diretta.
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio saluti
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore
Le cose piano piano sembrerebbero migliorare devo iniziare un ciclo di fisioterapia,
Ho una domanda da fare, mi hanno consigliato vivamente di fare pilates in quanto utile a rafforzare i muscoli e ottimo per la postura secondo lei quando posso prendere in considazione di poter iniziare considerando che sono stato operato il31/07
Grazie
[#6]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
E' una domanda cui si può rispondere dopo una valutazione clinica diretta.
Ne ha parlato con chi L'ha operata?
[#7]
dopo
Utente
Utente
grazie per la risposta
ho un forte dubbio e preocupazione dottore
sono passati 40 gg dall'intervento di ernia del disco l5s1 e se semrava che le cose stavano andando per il verso giusto invece sono rimaste inviariate.. le chiedo se rientro nella normalita
1° sono ancora in posizione gobba se cerco di stare dritto mi prende un dolore hai muscoli laterali della schiena sopratutto quello dx per capirci i muscoli difianco al tagli
2° ho dei dolori che partono dall'interno del taglio se sto straiato faccio molta fatica ad alzarmi con dolori forti devo rotolarmi per trovare la posizione per alzarmi
3° se cammino molto ho sto molto inpiedi mi si informicano le gambe

preciso che non è preventivato nessuna visita di controllo io circa 20 gg fa ho chiamato il reparto e parlato con il chirurgo il quale mi diceva che era tutto normale e che dovevo iniziare un cilo di fisioterapia che alle dimissioni non mi avevano dato dicendomi che non servivano, inoltre quando ho fatto la visita dal fisiatra il dot mi comunica che era troppo presto per iniziare che ci volevano almeno tre mesi comunque mi sta facendo fare gli ultrasuoni e dei massaggi lombari senza beneficio sono ormai a meta

le chiedo vivamente secondo lei cosa devo fare?
è normale?
il reparto dove sono stato operato mi sembrano un po superficiali come si fa a valutare al telefo? la strurruta è quella di legnano
grazie
[#8]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Caro signore,
come giustamete anche Lei rileva non si può <valutare al telefono>, quindi, ancor di meno, via internet.
Mi chiede cosa deve fare?
Mi sembra di averglielo già detto: farsi visitare!

Cordialmente

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa