Una compressione sullo spazio subaracnoideo

Buonasera, ho ritirato oggi il referto della rsm cervicale.a livelloc5-c6 è presente un'ernia discale che determina una compressione sullo spazio subaracnoideo e sul profilo ventrale.Zona di sofferenza tissutale endomidollare su base compressiva. Nel contesto del midollo cervicale presenza di alterato segnale di tipo liquorale che si estende da C2-c6. Da circa tre mesi ho parestesie di medio anulare e mignolo bilaterale, interno ginocchia bilaterale e busto. Dal 2011 sono affetta da morbo di basedow e in terapia con il tapazole 1/4 al dì. Ringrazio anticipatamente per la risposta.
[#1]
Dr. Mario Bianco Neurochirurgo 18 1
Da quanto descritto sul referto Rm non c'e' ombra di dubbio a porre indicazione chirurgica per rimuovere l ' ernia cervicale per decomprimere il midollo spinale che risulta gia' compromesso per la presenza di un segnale visibile di sofferenza tissutale.
Deve eseguire una visita neurochirurgica senza indugi il prima possibile.

Dr. Mario Bianco

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, La ringrazio per avermi risposto.Lei parla di prenotare senza indugi una visita neurochirurgica. Posso chiederLe di chiarirmi bene la situazione in base al referto della rsm. Soffrendo di ipertiroidismo (morbo di basedow) dal 2011 mi trovo ora a programmare l'intervento in quanto non c'è stata la remissione della malattia ed essendo in terapia con il tapazole( dal 2011). Leggendo il bugiardino del tapazole tra gli effetti collaterali indica dolori muscolari/articolari e parestesie. Non so cosa fare. A cosa devo dare precedenza? Tiroide o Ernia cervicale?
[#3]
Dr. Mario Bianco Neurochirurgo 18 1
Dopo una visita neurochirurgica necessaria per valutare il suo quadro clinico e la necessita di intervento,
il neurochirurgo e l'endocrinologo possono decidere in accordo la priorita'.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio