Epicondilite dovuta a ernia cervicale

Buongiorno, ho quasi 40 anni e da qualche mese soffro di epicondilite al braccio destro che non si è risolta con antinfiammatori locali. Il medico di base mi ha prescritto visita fisiatrica che mi hanno dato a metà ottobre.

Da ieri sto iniziando a sentire lo stesso dolore al gomito sinistro, probabilmente sovraccaricato per far riposare il destro. Premetto che nel 2016 in seguito a risonanza senza mdc mi è stato riscontrato piccola ernia discale paramediana sinistra C5-C6 con impronta sul midollo spinale e altra piccola ernia discale laterale e foraminale sinistra C6-C7., concomita procidenza circonferenziale con impronta sul midollo spinale. Premetto che soffro di leggera scogliosi scoperta ormai all. età di 12 anni.

Non so se attendere visita fisiatrica o se rivolgermi ad un neurologo o ripetere risonanza. Potete dirmi come devo comportarmi? Sono disperata. Grazie a chi mi risponderà.
I miei dati corretti sono:
Quasi 40 anni
Altezza 1. 73
Peso 60 kg
Femmina
[#1]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
l'epicondilite non dipende dalla cervicale.
La RM (ormai più che datata) metteva in evidenza sofferenza discale a due livelli.
Se in 3 nni i sintomi non sono regrediti o sono aumentati sarà necessario eseguire una RM cervicale di controllo.
Sulla scorta di tale risultato e di una accurata visita specialistica, si potrà valutare la terapia più indicata.

Cordialmente
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la cortese risposta. I sintomi in questi 3 anni sono rimasti uguali, ho fatto un pò di sedute di fisioterapia per alleviare il dolore perchè nessuno mi ha saputo consigliare altro. Allora ripeterò la risonanza. Grazie
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno ho eseguito venerdi scorso una nuova risonanza senza MDC. Riporto qui di seguito il responso:

Discussione: tratto cervicale in asse. Rettilineizzazione della fisiologica lordosi con tendenza all'inversione cifotica con fulcro nel tratto C5-C7. Nei limiti i rapporti articolari atlo-assiali e sub-assiali. Non lesioni ossee a focolaio in atto, ricercate anche mediante sequenza T2-pesata ottenuta con tecnica di "soppressione del grasso"; ai passaggi compresi nel tratto C5-C7 tuttavia riconoscibili importanti note di spondilo-disco-artrosi con associata imbibizione edematosa reattiva della tela spugnosa sottocorticale ai piatti somatici contrapposti (condrosi tipo Modic l), essendo inoltre apprezzabili barre artrosiche disco-somatiche multimetameriche con impronta sulla parete ventrale del sacco durale, reperti più significativi in paramediana sinistra al passaggio C5-C6, determinano obliterazione a tratti pressoché completa della colonna liquorale anteriore, tuttavia senza impronte sul midollo spinale cervicale che conserva diametri ed intensità di segnale regolari su tutto l'ambito, si impegnano nei forami di coniugazione non essendo sempre possibile escludere conflitto radicolare.
Non ulteriori procidenze discali significative. Nei limiti il diametro sagittale dello speco vertebrale.

Premetto che ho capito ben poco, se qualche gentile Dottore potesse spiegarmi in termini semplici qual'è la situazione attuale, se peggiorata o migliorata. Vorrei anche sapere come comportarmi, nel senso se mi basta affidarmi a un bravo fisioterapista o se sia necessaria visita neurochirurgica.
Grazie, grazie mille
[#4]
dopo
Utente
Utente
Da circa 2 mesi nell'orecchio destro sento come delle bollicine che scoppiano, non so come spiegare bene, non è doloroso ma fastidioso perchè lo avverto sopratutto la notte quando sono sdraiata e poco durante il giorno. Il medico di base mi ha prescritto antibiotico 8 giorni per catarro nell orecchio ma la situazione si è ripresentata dopo 10 giorni. Può essere collegato al mio problema cervicale o non centra nulla?
Grazie
[#5]
Dr. Giovanni Migliaccio Neurochirurgo 13,7k 398 94
Gentile signora,
dal referto della RM riportato si evince un serio stato di discoartrosi che va valutato con sollecitudine da un neurochirurgo.
Cordiali saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio