Utente
Buongiorno, a seguito di un trauma ho riportato una frattura del processo articolare dx di C7, non associata a disallineamento vertebrale.

da un successivo esame RM cervicale si riscontra una Anterolistesi di c6 su c7.

attualmente porto il collare cervicale, e non ho nessun tipo di dolore cervicale, se sto molto tempo in piedi sento un dolore all'arto superiore destro, che obiettivamente tende a migliorare nel decorso del tempo.
(attualmente sono passati 20 gg dall'incidente).

Vorrei capire se il semplice riposo con collare possa bastare come cura per la mia patologia, o sia necessaria un trattamento chirurgico in quanto la instabilità non potrà rientrare da sola?

qualora possa valutare di rifare la TAC e la RM dopo un periodo di tempo per vedere l'evoluzione della situazione dopo quanto tempo è consigliato?

Per finire sono una persona molto sportiva, che tipo di traumi devo evitare di avere?
posso andare a lavorare (lavoro d'ufficio)
che tipo di attività sportiva posso fare?

ciclismo indoor va bene o cosa?


grazie

[#1]  
Dr. Alfio Spina

20% attività
4% attualità
0% socialità
MILANO (MI)
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
GARBAGNATE MILANESE (MI)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2020
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

da ciò che riferisce, potrebbe esserci una potenziale instabilità del rachide cervicale.
Sarebbe opportuno valutare in sede ambulatoriale, sia il dato clinico che quanto già fatto, in modo tale da definire una strategia diagnostico-terapeutica più idonea al suo caso, in quanto da solo ciò che riferisce è impossibile tranne una conclusione.
La invito a valutare l'ipotesi di una visita neurochirurgica specialistica.
Cordialità
Dr. A. Spina
Neurochirurgo
https://milanoneurochirurgo.com