Utente
Il 9 marzo ho rimosso una cisti al collo.
Al risveglio ho subito accusato forte dolore alla scapola e avevo problemi con l'adduzione del braccio sx.
In clinica non hanno capito nulla e hanno detto che era uno stupor o contrattura del trapezio.
Invece ho una LESIONE DEL NERVO ACCESSORIO con tutte le sue conseguenze paresi trapezio e una parte del SCM (sternocleidomatoideo), avvallamentio spalla
distaccamento scapola, dolori e bruciori forti che peggiorano, oltre che ancora non ho ripreso la sensibilità della zona del collo, nè i movimenti del labbro superiore.
L'esame EMG riscontra il 90% di deficit rispetto al controlaterale.

Le domande sono: ci sono persone che hanno avuto la mia stessa esperienza?
Quali sono i medici migliori a cui posso rivolgermi?
Ci sono stati casi di recupero spontaneo?
Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signore,
da quanto dice si è verificata la lesione durante l'intervento, ma non possaimo rispondere alle Sue domande senza valutare direttamente la consistenza del danno-
Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano