Risultato rmn dorsale e lombare- lipomatosi epidurale

Buongiorno
a completamento per la patologia di Chiari I riscontrata a mio figlio di 34 anni la neurologa gli ha prescritto RMN dorsale e lombare che ha il seguente risultato:

RMN RACHIDE DORSALE
Scoliosi destro convessa; il canale vertebrale di ampiezza normale mostra perdita della fisiologica lordosi.
Nel tratto prossimale minimi osteofiti improntano lo spazio subaracnoideo anteriore.
Il midollo spinale non presenta alterazioni del segnale compatibili con sofferenza tessutale.


RMN RACHIDE LOMBARE
Perdita della fisiologica lordosi; il canale vertebrale ha limiti inferiori della norma nel tratto L3- L5, su base mista, per peduncoli brevi, cui si associa iniziale ipertrofia dei massicci articolari e dei legamenti gialli.
Il cono midollare ha le sue porzioni terminali in corrispondenza di L1.
Sono presenti minimi bulging dei dischi L2-L3 ED L4-L5 che impegnano la porzione anteriore del canale e di L3-L4 che impegna i forami di coniugazione.
Il disco L5-S1 è diminuito di spessore, ipolucente in T2 per disidratazione e caratterizzato da un ernia paramediana destra che impronta la radice di S1 di questo lato.
Cadualmente al disco L2-L3 è presente una rappresentazione esuberante del tessuto adiposo epidurale che, nel tratto distale, provoca un aspetto filiforme del sacco durale; si tratta di una lipomatosi epidurale.


Premetto che mio figlio è da mesi che lamenta dolore lombare, gambe doloranti.
Vorrei capire quali controlli sarebbe meglio fare e soprattutto di cosa si tratta questo lipomatosi epidurale?

grazie
[#1]
Dr. Alfio Spina Neurochirurgo 37 3
Salve,

la lipomaotsi epidurale non rappresenta di per sè un problema.
Le consiglio una valutazione specialistica al fine di inquadrare il filgio clinicamente e visione l'esame eseguito, nonhcè valutare ventuali trattamenti fatti in precedenza. Tale valutazione serve a scegliere un percorso teraputico idoneo al suo caso.
Cordialità,

Dr. A. Spina
Neurochirurgo
https://milanoneurochirurgo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta.
Mi preoccupavo perchè avevo letto poteva trattarsi di qualcosa relativo anche alle ghiandole surrenali o a un eccedente uso di cortisone.. anche se mio figlio poche volte ha assunto cortisone con antidolorifico se non per appunto i dolori lombari prescritto dal medico in punture.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio