Attivo dal 2008 al 2010
Dopo un lungo percorso diagostico si è riusciti ad indentificare l'origine del mio dolore come una nevralgia dell'ileo inguinale. Il dolore a riposo si manifesta come un bruciore che parte dalla spina iliaca e finisce tra il testicolo e l'ano. Dopo una corsa (solamente dopo quest'attività) il dolore diventa più pungente e forte, finchè non mi riposo per un minuto.

LA nevralgia come si cura? è possibile che sia stata causata da un trauma chirurgico in quella zona? a chi devo rivolgermi per curarla? ORTOPEDICO, FISIATRA,PROCTOLOGO, NEUROLOGO?

GRAZIE

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la diagnosi di nevralgia da chi è stata fatta?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2008 al 2010
dall'andrologo

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le nevralgie sono di competenza del neurologo, pertanto La invito ad effettuare una visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro