Utente 229XXX
salve , sono un ragazzo di 30 anni, frequento il mondo della notte da 10 anni , e da un paio di anni ho un problema, praticamente dopo aver bevuto diversi cocktail io non ricordo piu niente della serata, premetto che non bevo mai durante la settimana ,nemmeno una birra, e bevo solo il sabato , ma non tutti i sabati ma solo 2 volte al mese, un sabato si e uno no...da un paio di anni noto che la mia tolleranza all'alcol è diventata mostruosa, nel senso che posso bere 10 cocktail senza avere nessun effetto , non sento piu quell'ebbrezza quello stato di ubriachezza che si ha quando si beve tanto, io non sento piu niente, l'unica cosa che mi succede è che ad un certo punto ho un black-out totale ,mi spiego meglio...

comincio a bere alle 00:00 fino alle 3:00 , qualcosa come 5 cocktail
dalle 3:00 alle 6:00 continuo a bere ma in queste 3 ore ho il black-out totale
dalle 7:00 in poi comincio a ricordare tutto....

questa cosa avviene sempre ogni volta che bevo, ma non capisco perche pur essendo in sensi , io cancello tutto...perche si potrebbe pensare vabe eri ubriaco in quelle 3/4 ore di buio totale e quindi è normale che non ricordi nulla, ma il problema è che in quelle 4 ore io non sono ubriaco, perche i miei amici mi raccontano tutto quello che succede e mi raccontano cose normalissime tipo a ma poi com'è finita con quella ragazza che hai conosciuto? e io rispondo cosa? quale ragazza? e quindi mi raccontano tutta la storia che io ero tranquillo parlavo con la ragazza tranquillamente insomma tutte cose normali , e mai nessuno mi dice a ma ieri eri ubriaco, mai nessuno pensa che sono ubriaco e io stesso non sento mai i sintomi della sbornia, l'indomani cioe quando mi sveglio dal coma se cosi si puo dire io mi ritrovo allo stato normale sto bene , non ho mal di testa, non mi sento male, tutto perfetto , solo con un vuoto di 4 ore totale....io non so dare una spiegazione a questa cosa, spero di trovare tramite voi dottori una risposta adeguata , e non come la risposta che mi ha dato il mio medico che ha risposto, bevi di meno...ok questo lo so pure io , pero vorrei trovare una spiegazione logica e scientifica al fatto che io non sento piu gli effetti dell'alcol , posso bere di tutto e di piu e stare bene camminare tranquillamente, parlare con la gente senza che nessuno pensi nemmeno lontanamente , guarda questo sta ubriaco, l'unico effetto è quello che mi cancella la memoria e tutto questo prima non succedeva, perche al terzo cocktail cominciavo a ridere mi sentivo euforico come tutti , io adesso invece non sento nulla...spero vivamente che mi possiate aiutare ...grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Ma il problema esattamente dove sta ? La sensibilità all'alcol si modifica nel tempo, e l'amnesia da intossicazione alcolica è uno degli effetti noti dell'alcol. Nelle ore di cui non ricorda niente cosa fa di solito ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 229XXX

salve dottore grazie per la risposta, nelle ore in cui non ricordo niente faccio cose normali, parlo con la gente in modo tranquillo , discuto di cose normali, una volta è capitato di parlare col mio datore di lavoro ke era nello stesso pub dove ero io e abbiamo parlato di lavoro , i miei amici mi raccontano che ho discusso con lui per piu di 1 ora, in modo del tutto normale come se non avessi bevuto per niente , e invece avevo gia bevuto una decina di cocktail e parlo di super alcolici, eppure il mio stato era del tutto normale tanto normale ke il mio datore di lavoro nn ha capito per niente che potevo essere ubriaco o che potevo aver bevuto cosi tanto, poi non so mi raccontanotante cose ma tutte cose normali di una persona ke esce il sabato sera e sta in mezzo la gente, niente di che....ovviamente tutte ste cose le so xke me le raccontano xke in quelle ore io non ricordo nulla....io davvero nn capisco xke nn sento piu i sintomi dell'alcol e xke ho queste amnesia cosi forti da nn ricordare nemmeno che una volta mentre flertavo con una ragazza , è entrata la mia di ragazza mi ha visto mi ha dato uno skiaffo davanti a tutti è andata via , questa cosa li per li nn me l'ha raccontata nessuno e io l'indomani vado a prendere la mia ragazza tranquillo e non capivo xke nn mi rispondeva al telefono e nn capivo xke nn voleva parlarmi al ke sn andato da i miei amici ke mi hanno raccontato tutto....la prego dottore mi aiuti a capire....

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

In base alle quantità che consuma è prevedibile che abbia queste amnesie. Non sempre le alterazioni da alcol procedono tutte in parallelo, si può tollerare alcuni effetti mentre altri diventano anzi più probabili, come ad esempio l'aggressività. Chi beve molto lo regge bene ma diventa proprio per questo più aggressivo, perché reggendolo bene beve di più per aumentare l'effetto gratificante, e così però compaiono anche altri effetti tossici. L'amnesia è uno di questi.

Se ritiene di aver problemi nel controllare il suo rapporto con l'alcol si faccia visitare da un medico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 229XXX

io dottore quello che non riesco a comprendere è per quale motivo io posso bere da oggi a domani senza sentire nessun effetto ....gli alcolizzati bevono tanto ma si vede lontano un miglio che sono ubriachi non reggono in piedi barcollano...tutte le persone del mondo che bevono tanto alla fine si ubriacano vomitano fanno cazzate fanno cose che in condizioni normali non farebbero mai, tutte cose che 10 anni fa anchio avevo, anchio mi ubriacavo ,barcollavo, ridevo come un cretino , facevo cose assurde, insomma ero tra virgolette "normale" come tutti....perche adesso l'alcol nn mi fa nessun effetto tranne la cancellazione della memoria?? mi sa che nessuno mi sapra mai dare una risposta, non so proprio che fare, perche il mio medico nn sa che dire mi ha detto smetti di bere...ma io vorrei pero capire perche bere alcol per me è come bere acqua...questa cosa è assurda...grazie dottore per le risposte

[#5] dopo  
Utente 229XXX

nessuno che mi da un aiuto ?

[#6] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Le è stato già risposto, continua a ripetere la stessa domanda. Ha amnesia dopo aver bevuto, oppure si preoccupa di non ricordare bene cosa è successo, che sono due cose diverse e non è possibile chiarirlo in questa sede forse. Per quanto riguarda l'effetto con le quantità che ha riferito è possibile, non importa se in passato non capitava, gli organi cambiano e invecchiano.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it