Utente 346XXX
SALVE SONO UNA RAGAZZA DI 27 ANNI, PREMETTO CHE HO PARTORITO DA 20 GIORNI. SONO VERAMENTE PREOCCUPATA PERCHE A TEMPO SOPRATUTTO ADESSO DOPO IL PARTO STO SOFFRENDO DI SCOSSE AL LATO DELLA TESTA E POI DEI CAPOGIRI E VERTIGINI, A VOLTE SEMBRA CHE MI STIA PER SCOPPIARE LA TESTA E PERDERE IL CONTROLLO DELLA SITUAZIONE..LA PRESSIONE DA QUANDO HO PARTORITO E' SEMPRE ALTA 145-90. E ANCHE PIU...MI SENTO UN ANSIA ADDOSSO PERCHE HO SEMPRE PAURA DI AVERE QUALCOSA DI NEUROLOGICO..
5 ANNI FA SONO STATA RICOVERATA IN NEUROLOGIA PER GAMBA INFORMICOLATA SEMPRE DOPO UN PERIODO DI STRESS, MI HANNO FATTO OGNI TIPO DI ESAME TRA CUI RISONANZA MAGNETICA CERVICALE LOMBARE E ALLA TESTA ED E' RISULTATO TUTTO NEGATIVO, ANCHE LA RACHICENTISI ALLA SCHIENA. L'UNICA COSA RISCONTRATA E' STATA UNA LEGGERA POSITIVITA AGLI ANTICORPI ANTICARDIOLIPINA, PER QUESTO SONO ANDATA DALL'EMATOLOGA CHE IN GRAVIDANZA MI HA PRESCRITTO LA CARDIOASPIRINA.
NEGLI ANNI HO SEMPRE SOFFERTO DI QUESTI SINTOMI E I MEDICI MI DICEVANO CHE POTEVA ESSERE LEGATO AD UNO STATO D'ANSIA, MA IL FASTIDIO ALLA TESTA NON LO SOPPORTO TRA CUI QUESTO SENSO DI SBANDAMENTO CHE HO QUANDO CAMMINI, MI SEMBRA CHE HO IL PAVIMENTO SOTTO I PIEDI CHE SI MUOVE, HO FISSO SENSO DI INSTABILITA'.
GLI ULTIMI ESAMI IN GRAVIDANZA RILEVAVANO L'EMOGLOBINA MOLTO BASSA, ADESSO PRENDO IL FERRO, L'ACIDO FOLICO E IL CALCIO. STO ALLATTANDO E SOFFRO DI TIROIDITE DI HASCIMOTO DA 5 ANNI, E CURO CON EUTIROX 125.
SE MI RISPONDETE VI SAREI GRATA.SONO MOLTO PREOCCUPATA, HO PAURA DI AVERE QUALCHE MALATTIA A LIVELLO NEUROLOGICO, O CHE MI POSSA VENIRE QUALCHE ICTUS O QUALCOSA DEL GENERE QUANDO MIS ENTO QST SINTOMI.GRAZIE

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
intanto felicitazioni per la nascita del suo bambino/a, poi stia tranquilla che non c'è nessun pericolo di ictus.
Le consiglierei di eseguire sia una vista ORL che Neurologica.
Entrambi gli specialisti sapranno indicarLe eventuali terapie.

Cordilità ed auguri

Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente 346XXX

orl che sarebbe>
ma dopo 5 anni e' possibile che ci sia qualcosa, o lo stress puo portare qst sintomi

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
ORL significa OtoRinoLaringoiatra ovvero lo specialista di Orecchio(OTO), Naso(RINO), Gola (LARINGO).
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#4]  
Dr. Marcello Mura

24% attività
0% attualità
12% socialità
ORISTANO (OR)
SAN GAVINO MONREALE (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Purtroppo può capitare che l'ansia faccia brutti scherzi, magari sovrapponendosi ad "acciacchi"comunque presenti, e non necessariamente gravi, come un ictus. Esistono certe emicranie particolarmente disturbanti.
Faccia pure una visita neurologica, e, magari, otorinolaringoiatrica. Sicuramente i medici che l'hanno seguita in Neurologia avranno escluso malattie gravi.

[#5] dopo  
Utente 346XXX

si 5 anni fa avevo fatto tutti gli esami..
ma uesti mal di testa mi sono venuti dopo, sembra quasi a volte che si muova il avimento sotto i piedi dalle vertigini...anche quando sono seduta o sdraiata...ora sono spaventatissima all'idea di avere qualcosa...

[#6]  
Dr. Marcello Mura

24% attività
0% attualità
12% socialità
ORISTANO (OR)
SAN GAVINO MONREALE (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
faccia una visita di controllo, serenamente.

[#7] dopo  
Utente 346XXX

ma possono essere anche sintomi d'ansia?mi accorgo che mi aumentano quando per esempio c'e altra gente a casa ecc..
mi dicono tutti di stare tranquilla perche dal punto di vista neurologico sicuramente non ho nulla, ma ogni volta che ho qst verigini e mi sento questa instabilita come cammino penso il peggio...mi sucede soprattutto quando alzo e abbasso gli occhi o mi giro...o quando cambio il bambino e ho la testa china

[#8]  
Dr. Marcello Mura

24% attività
0% attualità
12% socialità
ORISTANO (OR)
SAN GAVINO MONREALE (SU)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
può essere

[#9] dopo  
Utente 346XXX

stasera quando ero in compagnia di altre persone, mentre parlavo mi sono tornati i brividi di freddo in testa , e le scosse mi vengono anche toccandomi esternamente nella nuca o nelle tempie, mi sembrava di tremare e che si muovesse la parte sinistra del viso.
ho una paura forte visto che ho letto qui che molte volte nominate fitte epilettiche o altro..
oltretutto quando mi viene il brivido mi rimane il dolore....
ma se rifacessi una risonNZA potrebbe escludere patologie..'?SONO TROPPO SPAVENTATA MI SEMBRA QUASI CHE PERDA IL CONTROLLO QUANDO MI VENGONO

[#10]  
Dr. Francesco Santoro

24% attività
0% attualità
0% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
A mio avviso dovrebbe eseguire uba RMN Encefalo ed un EEG, sempre
dopo avere consultato ul Suo Neurologo di fiducia.
Dr. Francesco Santoro