x

x

Nervi o vene?

Gentile dott.
lo scorso anno ho curato l'infiammazione del nervo sciatico (dx) con 1 sett.di voltaren.Con questa cura passò il dolore ma mi rimase una piccola zona ( tra il gluteo e la coscia sulla parte esterna) leggermente gonfia e insensibile anche passandoci sopra le unghie, dopo ogni doccia avevo formicolii e qualche volta calore o dolore ma il tutto limitato a quella piccolissima zona. Il medico di base sospettando un problema di nervi dovuto a carenza di B12 mi diede Nicetile per un paio di mesi e devo dire che dopo già qualche settimana i fastidi passarono, rimase solo quel leggero gonfiore che ancora ho. Ora qualche settimana fa dopo una lunga passeggiata prima in discesa e poi in risalita ho avuto i polpacci fortemente indolenziti per qualche giorno (ho usato solo Lioton gel) e ho notato un leggero gonfiore appena sotto il ginocchio verso l'interno ( nè dolorante nè arrossato) e cosa strana mi è ripreso il dolore in quella famosa zona prima descritta. Quando mi siedo sento spesso delle piccole pulsazioni all'interno del polpaccio dx e strani lampi doloranti sulla gamba (come se fossero vene o nervi "lunghi"). So che a distanza la valutazione è difficile ma secondo lei il mio è un procblema di nervi o di circolazione?Il mio medico curante è in ferie e prima di andare da uno specialista vorrei sapere quale è più adatto ai miei disturbi.La ringrazio di cuore per la sua preziosa risposta
[#1]
Dr. Alessandro De Monte Neurologo 90 3
dolore e disturbi della sensibilità mi portano a suggerirle di farsi vedere prima da un neurologo. Vediamo intanto cosa riscontra alla visita lui, prima di valutare altre strade.

Dr. Alessandro De Monte