Giramento di testa e vomito.

Salve, il mio fidanzato: 19 anni, alto 1.86 circa, peso: 62 da ieri accusa giramenti di testa e senso di vomito. Mi spiego meglio.
Ieri, intorno alle 22.30, il mio fidanzato era a letto.. ha sentito che gli girava la testa, e mi ha detto che vedeva tutto girare. Seguendo, ha avuto senso di nausea, mi ha detto che aveva caldo, non appena si è levato la maglia, ho visto che aveva i brividi ma non sapeva dirmi se aveva caldo o freddo. Ho toccato le sue mani e stava sudando freddo! Gli ho misurato la pressione ed era perfetta! L'ho visto in faccia ed era pallidissimo quindi gli ho dato una brioche e l'acqua con lo zucchero dopo qualche minuto. Dopo una ventina di minuti si è sentito meglio..
Stamani si è svegliato e stava a meraviglia. è andato a lavorare e quando è tornato alle 12.00 stava sempre magnificamente! Ha mangiato: 2piatti di pasta dopodichè abbiamo giocato con la playstation. E poi è andato in bagno, dopo poco è uscito dicendomi che gli girava la testa. Vedeva sempre tutto girare era diventato pallido e sudava freddo. Gli ho misurato la pressione ed era sempre buona! dopodichè ha sentito nuovamente un senso di nausea ma ancora più forte.. Si è messo a letto e di tanto in tanto gli chiedevo come si sentiva e mi rispondeva che gli girava e faceva male la testa. Adesso si è addormentato.
Vorrei sapere cosa potrebbe essere... Un po di tempo fa io e la mia famiglia gli abbiamo detto di farsi controllare perchè sembrava sempre pallido.. Si è fatto le analisi e risultava che non mangiava nè carne, nè pesce, nè latticini, nè pasta. NIENTE. Mentre lui è una buonissima forchetta! Solitamente a pranzo mangia 2 piatti di pasta, o addirittura 3. E a cena carne o pesce , pane e insalata! E molte volte si concede qualche dolce , dei frappè eccetera..
Il medico gli ha detto di fare nuovamente le analisi in un altro posto, lui li ha fatti ed erano uguali. anzi, i valori sono diminuiti.
OSSIA:
PRIME ANALISI:
Colesterolo totale: 117 mg/dl (dovrebbero essere *150-200)
Triglicedi: 29 mg/dl (dovrebbero essere *50-170)
SECONDE ANALISI:
Colesterolo totale: 110,00 mg/dl
Triglicedi: 25,00 mg/dl.
Giorno 14 ha l'ecografia alla tiroide..
Il punto è.. Questo problema che si è verificato fra ieri ed oggi, c'entra con quello che ha? perchè è troppo debole non assimilando il cibo? Oppure quali altre cause potrebbero esserci?? Chiedo il vostro parere perchè vedo il suo medico disinteressato e non mi fido tanto.. E in oltre è buono avere altri pareri!! Grazie mille !
[#1]
Dr. Stefano Vollaro Neurologo 351 13
Buon pomeriggio,
Se i risultati anomali di cui parla sono esclusivamente quelli del colesterolo e dei trigliceridi io non mi preoccuperei più di tanto, poiché è abbastanza frequente trovare valori bassi senza che ci sia necessariamente un problema di malassorbimento o altro tipo di patologie. Se si associano anche deficit di vitamina B12, acido folico, ferro o altri nutrienti è invece il caso di approfondire con il caso con uno specialista gastroenterologo. Inoltre, per comprendere il quadro di ipolipidemia bisogna avere a disposizione anche i risultati degli indici di funzionalità epatica e pancreatica (che certamente sono già stati eseguiti).

Per quanto riguarda i sintomi descritti, sembra trattarsi di vertigini oggettive. Questo sospetto sarebbe quasi certamente confermato se i disturbi fossero esorditi in seguito a dei movimenti del capo (rotazioni, flesso-estensioni o cambi posturali rapidi). Lo specialista che può indagare meglio questi disturbi è l'otorinolaringoiatra. In qualche caso forti vertigini parossistiche possono avere anche altre cause: il medico di base dovrebbe essere in grado di inquadrare grossolanamente il problema e richiedere le indagini o le visite specialistiche utili.

Dr. Stefano Vollaro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test