Utente 118XXX
Gent. mi dottori, vi scrivo perchè da qualche settimana ho leggeri giramenti di testa che si manifestano durante la giornata all'improvviso e a cadenza assolutamente non regolare. A questa spiacevole sensazione si accompagnano dei continui brividi di freddo, sto misurando la temperatura ma non ho febbre. Nel mese di luglio ho subito un intervento chirurgico per sinusite mascellare ed etmoidale, proprio a luglio ho eseguito tutti i controlli ematologici prima di tale intervento (emocromo, tiroide, tac seni paranasali, risonanza magnetica al cervello, ecg cuore): non c'era nessun problema. Aggiungo anche che la mia pressione è bassa da sempre (90-60) ma non ho mai avuto problemi. Attualmente ho ancora la sinusite ai seni frontali e sfenoidali. Soffro spesso di problemi cervicali. Sicuramente sto attraversando un periodo di forte stress emotivo, ma non so che pensare. Cosa mi consigliate di fare? E soprattutto cosa potrebbe essere? In settimana andrà dal mio medico ma vorrei anche un vostro parere. Vi ringrazio e vi porgo i miei cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le ipotesi che possiamo avanzare sono diverse, da quella cervicale a quella ansiosa, da stress, senza escludere eventuali cali di pressione. Questo per quanto riguarda i "leggeri giramenti di testa".
I brividi di freddo non associati ad aumento della temperatura corporea farebbero pensare problematiche ansiose.
Ovviamente queste sono considerazioni a distanza, veda cosa Le dirà il medico curante che avrà la possibilità di fare una valutazione diretta.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Gent.mo dottore,
la ringrazio per la risposta. Il dottore mi ha visitata e ha riscontrato una tonsillite purulenta cronicizzata, della quale non mi ero assolutamente accorta. Sono al primo giorno di antibiotico. Ma è possibile che tale condizione produca giramenti di testa? O sarebbe meglio effettuare accertamenti per questo sintomo?
La ringrazio e la saluto cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi sembra improbabile che una tonsillite possa causare vertigini, aspetti l'esito della terapia antibiotica e poi si deciderà come procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro