Rmn cervello-tronco encefalico - cervicale -colonna dorsale

Buonasera , ho effettuato un controllo per vedere se la cavità della mia idromielia si era ingrossata e per controllare che nn ci fossero malformazioni di a.chiari perché avevo frequenti e forti mal di testa alcuni da farmi vedere sfuocato e doppio e farmi mancare il respiro davvero forti e pulsanti e questo è L esito della mia risonanza:- tecnica (encefalo (con mdc) sono state eseguite sezioni su piani ortogonali dello spazio con sequenze t1 t2 dipendenti. L esame è stato poi completato con somministrazione e v di mdc paramagnetico.
La tonsilla cerebellare di destra presenta una posizione bassa affiorando lievemente a livello del forse occipitale senza che però a tale reperto corrisponda una malformazione di a.chiari. Si riconosce al livello del tavolato cranico bilateralmente la presenza di alcune aree di rarefazione ossea . Si apprezza poi anche la presenza di un ispessimento meningeo in sede temporale bilateralmente anche se il reperto è più evidente a destra . Il reperto potrebbe significare espressione di granulazione meningeo possibile reliquiato di evento traumatico ( utile verifica anamnestica) per il resto : non si osservano significative alterazioni dell'intensità del segnale del parenchima nervoso in sede sopra e sotto tentoriale. Sono corretti i rapporti anatomo-topografici tra corteccia e sostanza bianca sotto-corticale.il sistema ventricolare presenta forma e dimensioni regolari. Le strutture della linea mediana sono in asse . Nella sequenza eseguita con tecnica di diffusione non si apprezzano alterazioni della diffusibilità molecolare dell'acqua. Non si riscontrano impregnazioni contrastrografixhe di significato patologico. Risulta immodificata rispetto alla precedente ultimo eseguito in altra sede il 9/08/2011 la millimetrica cavitazione idromielia descritta passaggio c7-t1
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 7.1k 200 45
"...Risulta immodificata rispetto alla precedente ultimo eseguito in altra sede il 9/08/2011...";
sembrerebbe essere una buona notizia.

Naturalmente da visionare di persona le immagini RM.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com