Esito visita neurologica

Gentili dottori,sono simone ho 32 anni,e vi chiedo con cortesia di avere una risposta in base a una visita neurologica effettuta effettuata per dolori arto sx superiore e inferiore,riporto la seguente: eom si segnalano rot diffusamente vivaci sx/dx rr achilleo policinetico sx dx rcp in flex,sensibilita conservate nn cranici esplorabili in ordine,emg arti superiori + eeg nella norma..in passato ho effettuato rm encefalo + cervicale era presente solo una minuscola gligosi aspecifica+una emg arto sx con esito lievi anomalie tipo cronico di innervazione radicolare l5 sx.si puo trattare di sla o sm?????.aspetto una cortese risposta.grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Simone,

l'esito della visita neurologica non indica una malattia in particolare ma un possibile interessamento del sistema piramidale (che poi da attenzionare sono i riflessi achillei policinetici perché quelli vivaci non sempre sono da considerare patologici, dipende pure dall'entità), quel sistema deputato prevalentemente, insieme a numerose altre strutture, alla funzione motoria.
Questo non significa che devono essere necessariamente compromessi i movimenti o la deambulazione.
È necessario un approfondimento diagnostico mediante una RM encefalica e midollare senza e con mezzo di contrasto, anche se è stata effettuata in passato ( per quale motivo?).
Ritengo che il neurologo Le abbia dato delle indicazioni.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dr. Ferraloro grazie per la disponibilità,da cosa potrebbe dipendere tutto ciò escluse malattie importanti???comunque la neurologa mi ha prescritto infatti una nuova rm a detta sua per star piu sereni...(forse essendo ansioso i riflessi erano un pò piu accentuati?)il motivo delle passate RM sono per i motivi attuali...stessi fastidi,dal 2015 al 2016 ora faro la 3 rm...nel caso per approfondire ha proposto dei potenziali evocati motori....lei non sospetta sla o sm ma dice fa questi esami per andar in fondo e chiudere un quadro clinico.Lei dice se c'era un sospetto importante l avrebbe fatto presente,vero?...lei cosa ne pensa?e un altra domanda mi perdoni,avendo effettuato una EMG non si esclude la sla con il seguente test?la ringrazio in anticipo.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

per l'accentuazione dei riflessi infatti avevo scritto "quelli vivaci non sempre sono da considerare patologici, dipende pure dall'entità", potendo essere presenti anche in soggetti ansiosi o in soggetti costituzionalmente con riflessi vivaci.
La SLA non si sospetta per l'assenza di deficit motori e perché il dolore non è un sintomo iniziale della malattia, inoltre l'esito negativo dell'emg è un altro elemento di esclusione.
SM? La possibilita teorica esiste ma precedenti RM effettuate per lo stesso motivo l'hanno esclusa.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo come sempre.Dottore ora mi viene da porvi una domanda,nel caso la rm risulta normale in quel caso come bisogna muoversi?continuare con altri esami?o cambiare branca medica?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

questo lo deciderà il neurologo, al momento non è possibile sbilanciarsi in tal senso.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottore,domenica ho la rm...poi spero si possa risolvere in qualche modo!ah il fisiatra che mi visitò qualche mese fa ha detto che per lui possono esser dei dolori che rimarrano li a vita tipo fibromialgia se e il termine giusto,e vengono curati con medicinali per dolori neurologici.Ma fortunatamente non mi son fermato li.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buona sera Dottore.L'aggiorno!e arrivato l'esito della rm encefalo,,,tutto nella norma e la minuscola area di gliosi aspecifica e rimasta invariata....di cosa si può trattare a questo punto?grazie in anticipo
[#8]
dopo
Utente
Utente
P.s per di piu il dolore inizia a esser forte molto forte e fastidioso!!!!!!!!
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

la RM è stata effettuata solo all'encefalo? Le chiedo questo perché i dolori agli arti vanno indagati anche a livello vertebrale e midollare.

Cordiali saluti
[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo Dr Ferraloro ho effettuto solo encefalo,quallche anno fa cervicale e lombare....quindi ancora non siamo usciti dal ''pericolo''di malattie neurologiche?mi dia qualche dritta cortesemente!son dolori che in modo lieve ci son sempre ma a volte sanno far davvero male!
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

non mi riferivo a malattie neurologiche ma a problematiche della colonna vertebrale, in tal senso parlavo di RM a questo livello.
Da non escludere nemmeno una fibromialgia.

Buon fine settimana
[#12]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore,il neurologo dice di effettuare come ultimo esame un potenziali evocati,lei cosa ne pensa?
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
È un'altra opportunità diagnostica, se indicati dal neurologo è corretto effettuarli.

Cordialmente
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buon giorno Dottore,è arrivato l'esito della rm cervicale:

Nei limiti in altezza i somi in esame
Inversione della lordosi cervicale
Evidenzia di minime protrusioni di c2 -c3 ,c3-c4 e c4-c5
Non alterazioni del segnale della corda midollare
Non alterazioni alterazioni del segnale in Stir

In via collaterale si evidenzia :
Modico impegno delle cisterne chiasmatiche nel cavo sellare;utile integrazione di dettaglio!

Cosa ne pensa Dottore?!
[#15]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente

a livello cervicale le protrusioni sono minime e non possono giustificare la sintomatologia dolorosa che riferisce.
Per quanto riguarda l'impegno delle cisterne chiasmatiche nel cavo sellare, è stato definito "modico" per cui non dovrebbe causare problematiche particolari, tuttavia, come consiglia anche il neuroradiologo, è opportuno effettuare una RM con studio dettagliato della regione sellare. Ne parli col Suo neurologo di fiducia.

Cordialità
[#16]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore,mi può spiegare meglio in cosa consiste e in che comporta questo cavo sellare o cisterne ?giusto per tranquillizzarmi!!!spero nulla di grave.
[#17]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

nulla di grave, si tratta di un lieve impegno di una struttura cerebrale nel cavo sellare cioè in un cavo dove è posizionata l'ipofisi. Generalmente è asintomatico, come nel Suo caso, essendo valutato "modico" tale impegno.
Il Suo neurologo sarà ovviamente più preciso visionando direttamente le immagini.

Cordiali saluti
[#18]
dopo
Utente
Utente
Abbiamo già comunicato Dottore,e per lei e tutto nella norma vista la rm encefalo fatta meno di un mese fa!e consiglia come ultimo esame potenziali evocati motori e sensoriali!le ch ne pensa?
[#19]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

in base all'esito dell'esame neurologico, i potenziali evocati possono essere indicati.

Cordialmente
[#20]
dopo
Utente
Utente
Oggi allora prenoto dottore,anche se non ho mai sentito di questo esame un po m spaventa!
[#21]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi e non mi mandi al inferno!ma questi problemi ho alla cervicale possono portarmi mal di collo vertigini giramenti ecc?la ringrazio con affetto
[#22]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Teoricamente è possibile, in generale però.
[#23]
dopo
Utente
Utente
Capisco,grazie e l'aggiornerò post evocati per l'esito se le fa piacere!buona giornata Dottore!
[#24]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Ok, può farmi sapere.

Buona giornata
[#25]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore,da un paio di giorni provo un po fastidi a livello cervicale e sulle spalle tipo una rigidita anche lateralmente alla testa e mi da anche un lieve fastidio alla concentrazione e alla vista!pensa sia legato ai problemi su citati alla cervicale?la ringrazio anticipatamente.
[#26]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

è l'ipotesi più probabile, anche una semplice contrattura muscolare può causare la sintomatologia che riferisce.
Faccia una visita dal Suo medico curante.

Cordialità
[#27]
dopo
Utente
Utente
Buona sera dottore l'aggiornamen che le do che ho effettuato i potenziali evocati sensitivi e motori ai 4 arti esito nella norma!dopo la risonanza encefalo cervicale dopo eeg dopo elettromiografia dopo i potenziali + vista neurologica tutti nella norma i fastidi riferiti su dottore a cosa possono corrisponde?grazie per l'interesse!!!
[#28]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

l'inversione della lordosi cervicale può causare la sintomatologia riferita, unitamente alla contrattura muscolare della regione cervicale.

Cordiali saluti
[#29]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore gentile come sempre e chiaro!una domanda:dopo tutto questo penso si possa escludere ogni eventuale problema neurologico o c'è qualche altro test?
[#30]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

dopo tutti gli esami effettuati credo che si possano escludere patologie neurologiche.

Cordialmente
[#31]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore quindi posso viver sereno che ho escluso quelle malattie che mi spaventavano tanto
[#32]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore torno a infastidirla!!!!vorrei farvi presente un problema/fastidio che da domenica sera mi ha colpito,andai in ps per un forte dolore al petto con esito dolore toracico di causa reumatologia!vabbe mi fecero molti buchi sul braccio per trovar le vene facendomi male ovunque tolto questo torno a casa dottore è un fastidio dolore mi prese soprattutto nel indici e pollice delle mani con una debolezza assurda appena mi muovo un po’ sembra andar via altrimenti appena vado a letto e mi rilasso o appena sveglio una debolezza nel avambraccio bicipite dx e sx e nelle mani così di punto in bianco!la cosa mi spaventa ma ho effettuato poco tempo fa come ho scritto su eeg elettromiografia visita neurologica rm cervicale e encefalo potenziali evocati motori e sensitivi ai 4 arti.... non so cosa pensare!sono in un pallone d’ansia!mi scuso per essermi dilungato!qualcosa di grave?anche i muscoli pettorali li sento doloranti,ma se iniziò a prendere oggetti guidare far la doccia la debolezza va via rimane il dolore appena mi rilasso comprare la debolezza!siano stati i buchi del prelievo dottore?hanno fatto 4 buchi insistenti uno sul sx che ancora mi duole....e tre sul dx di cui 2 sbagliati.nn so se ce collegamento!
[#33]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

mi sembra poco probabile una correlazione con i vari tentativi di ricerca della vena ma, se è stato traumatizzato un nervo e la sintomatologia è insorta solo dopo, non sarebbe da escludere.
Aspetti e veda se regredisce.

Cordialità
[#34]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore,ci potrebbe essere qualche problema neurologico nonostante le visite citate su?ps il mio psichiatra parla di fibromialgia,vuole una conferma di un reumatologo che incontrerò a fine mese!o è meglio tornare dalla mia neurologa?anche il medico del ps pensava una fibromialgia!ma la neurologa non mi confermò questa diagnosi,quindi perciò ho il dubbio!
[#35]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Faccia prima la visita reumatologica.
[#36]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore ascolto il suo consiglio!quindi nulla di preoccupante o di urgente?
[#37]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Con i famosi limiti del consulto a distanza, sembrerebbe di no.

Buona serata
[#38]
dopo
Utente
Utente
L’ansia potrebbe amplificare il tutto?sento tipo vibrazioni su i muscoli pettorali e gambe molli,e la testa sulle nuvole!La ringrazio DOTTORE sempre cordiale e gentile!
[#39]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Certamente, l'ansia può amplificare qualsiasi sintomo.
[#40]
dopo
Utente
Utente
Buondì Dottor Ferraloro,stamattina risveglio con un deficit di forza alla mano sx che dopo un po si riattiva!nella destra meno!e i pettorali idem!sempre nei limiti e nelle possibilità di un consulto online da cosa può dipendere dottore?la validità degli esami sarà ancora valida o tutto da rifare?sto andando in ansia
[#41]
dopo
Utente
Utente
Su internet ho letto e un attacco ischemico transitorio....Mai possibile?
[#42]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente.

lasci stare internet.
Questi episodi al risveglio che regrediscono in breve tempo col movimento sono di solito causati da posture prolungate durante il sonno che causano compressione sugli arti stessi.

Buona giornata
[#43]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore!!!!internet è veramente una lama a doppio taglio!Lei pensa là fibromialgia può essere imputata nel malessere è in sintomi di questo genere?visto gli esami precedenti sono tutti negativi ?
[#44]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Come informazione generale, escludendo il Suo caso specifico, per fare diagnosi di fibromialgia, oltre altri parametri da valutare, gli esami diagnostici devono essere negativi.

Cordiali saluti
[#45]
dopo
Utente
Utente
Quindi dottore scusi l’ignoranza in materia,dovrei effettuare altre visite specifiche per la fibromialgia?
[#46]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Lei non ha una diagnosi di fibromialgia, solo un sospetto, pertanto deve effettuare una visita reumatologica per avere una conferma o meno.

Cordialmente
[#47]
dopo
Utente
Utente
Capisco Dottore,ma una domanda(scusi la rompo ma è più esaustivo lei che i medici che vedo)la depressione(che io purtroppo mi porto avanti nonostante l’util dei farmaci tavor e sertrqlina)può portar dolori muscolari simili alle patologie neurologiche o della fibromialgia ed esser confusa?ora ho dolori diffusi in tutto il corpo il curante dice e depressione/ansia!
[#48]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

esistono dolori di origine ansiosa, questo in generale, ovviamente non posso sapere se questo sia il Suo caso.

Cordialità
[#49]
dopo
Utente
Utente
Sento anche il dolore alle gambe dottore sembra che siamo stanche tipo doloranti!e le braccia idem!verso sera sembra regrediscono i sintomi ma nella prima metà della giornata sono presenti....dottore ho paura sia qualche malattia tipo sla sm o roba del genere!
[#50]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente.

faccia una visita reumatologica per escludere o meno una fibromialgia.
[#51]
dopo
Utente
Utente
Quindi posso star tranquillo su quelle malattie Dott ferrarolo?grazie mille
[#52]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

con RM nella norma esclude la SM, per la SLA non ha alcun sintomo sospetto.

Buon fine settimana
[#53]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore!laggiornero nei risvolti speriamo positivi!visto mi sono anche influenzato e i dolori osseo muscolari sono peggiorati!
[#54]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottor Ferrarolo,sono in una fase che non so cosa pensare:il fastidio del deficit di forza alla mano sx appena mi riposo e poi un dolore al collo e la Gamba dx,rigidità!lunedì prossimo ho la visita dal reumatologo,ma lei non pensa ci vuole un ennesimo consulto neurologico?potrebbe eresser un inizio di sla Dottore?ho una paura tremenda!altrimenti non mi saprei spiegare cosa mi sta succedendo!
[#55]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Se la visita neurologica serve per tranquillizzarLa nulla lo vieta.

Cordiali saluti
[#56]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi perdoni ma secondo la sua esperienza e studi potrebbe trattarsi di sla?sempre con il limite del consulto a distanza
[#57]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

porre le stesse domande alle quali si è avuta già risposta è un sintomo ansioso.
Rilegga la risposta #52.

Buon pomeriggio
[#58]
dopo
Utente
Utente
Mi perdoni Dottore sarà stata una distrazione,non volevo essere ripetitivo ma è vero che una base ansiosa con tutti questi fastidi dolori ecc ma venuta fuori!e mi sta mandando fuori dalla realtà!
[#59]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore l’aggiorno sulle visite che le dissi la prima della reumatologa con esito cervicodorsalgia con stato contrattuale e positività ad alcuni tripper point fibromialgici.visita neurologica nella norma solo rot vivaci in esami nei limiti.nel sospetto di s fibromialgica consiglia duloxetina 60mg al di+ gabapentin 100mg da arrivare a un max di 300mg.cosa ne pensa lei Dottore?
[#60]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 66,3k 2k 23
Gentile Utente,

se la diagnosi è stata posta dopo una visita medica non vedo motivi per dubitarne.
Anche la terapia è corretta in funzione della predetta diagnosi.

Cordialmente

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa