Utente 476XXX
Salve,mi capita sempre qualsiasi cosa faccio ma cose semplici del tipo alzarmi, camminare, ma anche muovere un braccio, spostare il piede, oppure stando in piedi e devo camminare o fare qualcosa mi capita sempre la stessa sensazione di non essere subito attivo nel movimento, esempio, una persona qualsiasi se deve alzarsi prende si alza e subito cammina, io invece mi alzo oppure mi devo muovere devo aspettare qualche secondo, e come se perdessi il controllo di comando del corpo, dopo la sensazione torna tutto normale cammino o faccio qualsiasi cosa per quel breve tempo per poi riprendere se mi fermo o altro, ormai ci vivo con questo fastidio, tanto che quando sto seduto o in piedi mi muovo sempre non sto mai fermo cosi se devo alzarmi o altro mi trovo pronto, ma anche in questo caso mi viene il fastidio ma non da subito ma subito dopo il movimento. Tutto questo quando sono libero che decido io di muovermi, ma se vengo chiamato oppure esempio sto in fila da qualsiasi parte sto sempre in piedi a muovermi cosi al mio turno sto attivo sennò mi blocco di più e capita che nel movimento dalla fretta assumo forme di camminata strana, come se i nervi tirano. Spero di essere stato chiaro, anche se difficile da spiegare, ma e un fastidIo ormai che non supporto più, ormai quasi invidio chi subito si alza e cammina, oppure ferma la macchina e scende subito io invece devo sempre aspettare. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

curiosa la Sua descrizione e impossibile da definire a distanza per cui l'unico consiglio che Le posso dare è di effettuare una visita neurologica ed eventuali esami diagnostici che il collega potrebbe prescrivere. Altro, purtroppo, da questa postazione non è possibile aggiungere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Salve dottore, la ringrazio per l'attenzione, guardi dottore all'inizio giustamente da ignorante non sapevo a chi rivolgermi ne parlai con il mio dottore di base che mi disse che questo tipo di fastidio riguardava il neurologo. Mi diede da fare una visita neurologica dove non uscì niente tutto regolare, allora andai da un neurologo il quale mi diede un farmaco che ora non ricordo il nome però senza risultati, mi fermai per paura di prendere farmaci senza risolvere niente per non rischiare di avere altri problemi, a giorni vedo di tornarci per vedere se mi da altri esami da fare, sperando di risolvere questa cosa, ormai ci vivo con questa cosa ma e davvero troppo fastidiosa.