Utente 475XXX
Gentili Dottori , sono un ragazzo di 27 anni , premetto che sono fumatore da parecchi anni ( da quando avevo 14 anni) e mi attengo sempre alle solite visite di routine ; non soffro di sbalzi di pressione "alta / bassa" , faccio un tipo di lavoro in cui sono in costante movimento , e non soffro di mal di testa ed altro.. è da parecchio tempo (credo siano diversi anni) che ho un problema più che altro estetico ad una vena gonfia e pulsante VISIBILMENTE al lato destro della faccia precisamente tra la tempia e la testa; questo capita quando effettuo sforzi e credo sia una cosa normale dovuta all'aumento della pressione oppure semplicemente quando a volte parlo o magari se mi innervosisco su qualcosa... ho un fisico molto come si suol dire "asciutto" e sono alto circa 1,80 m per 77 kg e credo di essere anche in peso forma più o meno. Quello che chiedo a voi esperti è se magari questa cosa potrebbe dipendere da qualche problemi e quindi necessito di una visita specialistica o posso stare tranquillo... Grazie in anticipo per le vostre preziose risposte

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro giovane,
il vaso sanguigno che vedi pulsare nelle tempie è l'arteria temporale superficiale che in talune persone è più evidente ed in altri meno. Non è nulla di anomalo di cui doversi preoccupare. Molto raramente può infiammarsi nella cosiddetta arterite temporale di Horton, ma questo causa dei sintomi ben evidenti che non hai riferito. Pertanto, non crearti preoccupazioni inesistenti.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it