Braccio come morto al risveglio

Salve, sono un ragazzo di 24 anni e premetto che non bevo e non fumo..
Volevo porvi una domanda su quanto mi è successo poco fa.. .
Mi sono addormentato sul divano (forse in una posizione non tanto comoda (?) ) e al risveglio ho subito notato che il braccio dx non rispondeva ad alcuno stimolo, era privo di sensibilità e la cosa che mi ha fatto più impressione è che penzolava come se fosse un corpo morto tant'è che per spostarlo l'ho dovuto afferrare con la mano del braccio sx. Successivamente, col passare dei minuti (1-2 minuti), ho iniziato ad avvertire il formicolio e poi la sensibilità e il tono muscolare sono ritornati nella norma,
Secondo voi può essere stata una situazione determinata dalla postura durante il sonno oppure è più probabile che sia dovuta ad altre cause?
Grazie in anticipo della disponibilità.
[#1]
Dr. Oreste Pascucci Geriatra 1,1k 39
Gent.le Utente,
è probabile che sia legato alla posizione da lei assunta per qualche tempo. soprattutto durante il risveglio, se non si è ancora completamente "svegli" possono capitare questo tipo di sensazioni.

Rimango a sua disposizione per qualsiasi altro chiarimento

Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta, per "completamente svegli" cosa intende? Perché al momento in cui ho percepito il tutto ero sveglio e il braccio è rimasto come inerme (nel senso che non avevo alcun controllo, sembrava un'appendice estranea), niente formicolio, solo questa perdita totale della sensibilità e della capacità di movimento.
Ho letto che è possibile sia dovuto allo schiacciamento dei nervi, ma la cosa che mi terrorizza è il fatto possa essere una TIA...
[#3]
dopo
Utente
Utente
Cioè la mia domanda e: è possibile che una sintomatologia così marcata possa essere causata da una postura sbagliata nel sonno?
[#4]
Dr. Oreste Pascucci Geriatra 1,1k 39
Gentile Utente,
Può accadere, specie se è un caso isolato e non si ripete.

Rimango a sua disposizione

Dr. Oreste Pascucci
orestepascucci@virgilio.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio