Utente 448XXX
Gentili medici vorrei parlarvi dei miei sintomi ma se andiamo a descrivere tutti i miei sintomi ci vuole una pagina intera . Allora prima di prendere i farmaci mi sentivo sempre eufoRico allegro e felice e dopo un po triste con momenti di irritabilità rabbia ne ho parlato con un neurologo e un piscologo prIvano e anno detto entrambi che si tratta di un disturbo bipolare. . Vorrei sapere secondo una vostra diagnosi di che cosa si tratta i miei sintomi attualmente prendo olanzapina 10 mg 2 al giorno e altri farmaci attendo una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

Non si fanno diagnosi online in questo modo. Lei ha ricevuto quindi questa diagnosi e questa cura. Quale è quindi il problema sulla diagnosi ? Cosa non le torna ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Gentile psichiatra non mi è stata fata nessuna diagnosi per ora .. ero un cura dal 2006 alla ASL ma non mi trovavo bene con quei pischiatri . Ora da circa 3 mesi sono in cura da uno pIschia tra privato . E ho spiegato tutti i miei sintomi e gli ho detto che sono tutti i giorni molto euforico allegRo felice e dopo un po triste con momenti di irritabilità rabbia . O riferito che un mio psicologo psicoterapeuta privato mi aveva detto che si trattattava di un disturbo bipolare e anche questo a detto un mio neurologo ma il mio pischiatRa privato a detto più che un disturbo bipolare e un disturbo ciclotimico. .a me non sembra e non torna che ho un disturbo ciclotimico. Gentile pIschiatra secondo lei a ragione il mio piscologo privari e neurologo che ho un disturbo bipolare? Perché non so più a chi mi devo affidare io vorrei sentire anche una sua opinione su cosa ho io .. da quando sto prendendo olanzapina 10 mg 2 comprese al giorno mi è passata un bel po la tristezza un po l'euforia ecc per la rabbia e altre cose sto prendendo altri farmaci .. e la rabbia e molto meno da quando sto prendendo tegretol 200 mg anzi mi è passata la rabbia attendo una sua risposta secondo una sua opinione grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il disturbo ciclotimico è un tipo di disturbo bipolare. Le diagnosi pare quindi le abbia ricevute da più parti, e infatti la cura torna, è indicata per quel tipo di disturbi.

Non ho capito quali altri farmaci sta prendendo: tegretol e olanzapina, poi ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Haldol 2mg gocce ciprAlex e valium tegretol 200 mg 2 compresse al giorno me la ha data per gli attacchi di rabbia e olanzapina 10 mg per la depressione che avevo sempre pensieri di suicidio e mi svegliava triste e stanchezza comunque gentilè psichiatra secondo lei ho un disturbo bipolare dai sintomi che gli ho spiegato in precedenza? Perché su internet scrivo i miei sintomi e mi dice disturbo bipolare attendo una sua risposta

[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non si capisce come mai insista con questa domanda. Dubita in maniera così insistente di questa diagnosi perché ?
Inoltre, se vuole delle risposte, che senso ha non riferire la terapia completa ma solo un pezzo ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#6] dopo  
Utente 448XXX

Io non sTo insistendo . Il fatto è che uno mi dice una cosa e un altro ancora diversa ecc comunque lasci stare guardi dato che non mi a dato delle risposte .. per quello pEr quello mi metto dinuovo a studiare e almeno so che cosa ho . Arrivederci! !

[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le due diagnosi che ha riportato sono concordi, sono entrambe di disturbo bipolari, quindi non si capisce dove stia il dubbio.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#8] dopo  
Utente 448XXX

Gentile psichiatra quando ero seguito al centro salute mentale il primo psichiatra che mi ha tenuto in cura per ben 11 anni mi a detto che non era un disturbo bipolare e mi son cambiaTo psichiatra sempre un altro del centro salute mentale mi a detto che non era un disturbo bipolare allora mi sono stancato ho fatto una visita da un neurologo e un psicologo piscoterapeUta privato e mi anno detto entrambi che ho un disturbo bipolare .. poi ho decido di andare da pochi mesi fa da un psichiatra privato e mi a detto che più di un disturbo bipolare ho un disturbo ciclotimico .. ecco perché non mi fido di questo psichiatra privato anche se mi a dato tutti i farmaci e ora sto meglio .. io credo nel neurologo e piscologo piscoterapeuta privato che ho un disturbo bipolare ... avedo anche allucinazioni uditive e visive e con i farmaci che mi a dato il psichiatra privato mi è passato persino i pensieri di suicidio mi sono passati da quando prendo olanzapina 10 mg 2 al giorno la ringrazio gentile psichiatra

[#9] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Abbiamo detto che ciclotimico o bipolare sono sinonimi.
Quindi tre medici hanno confermato la stessa diagnosi.

Prima, negli 11 anni, ci sarà stata una diagnosi. Non esiste una diagnosi che consiste in "Lei non ha un disturbo bipolare".

Di fatto poi le diagnosi ricevute sono concordi e la terapia che l'ha fatta star meglio è una di quelle anti-bipolari.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#10] dopo  
Utente 448XXX

Gentile psichiatra all centro salute mentale non sono più seguito perché non voglio essere seguito io ... perché se andiamo a guardare bene il primo psichiatra del centro salute mentale diceva che non avevo ne schizofrenia ne disturbo bipolare. . Stessa cosa secondo psichiatra del centro salute mentale ho spiegato tutti i miei sintomi e non mi hanno diagnosticato nulla solo allucinazioni e ansia .. che ho allucinazioni lo so anche io e se ora sto bene e merito del psichiatra privato che per ora non mi a fatto ancora una diagnosi glie lo dirò più avanti .. il neurologo e psicologo psicoterapeuta privato anno detto che ho un disturbo bipolare e altre cose ,le farò sapere più avanti ciò che mi diagnostcano

[#11] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Una diagnosi non si compone di cose che non ha, ma di cose che ha se mai. Non è che sia una cosa così complicata.
Aveva allucinazioni ma sono state escluse le due principali psicosi, quindi per esclusione si sarà arrivati ad un'altra diagnosi, altrimenti non ha neanche senso escludere.
Comunque sta di fatto che le uniche diagnosi "affermative" che riporta sono concordi e indicano disturbo bipolare-
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#12] dopo  
Utente 448XXX

Gentile pischistra sono nato con un ritardo mentale dalla nascita . Al centro salute mentale mi anno diagnosi 11 anni fa insufficienza mentale lieve e disturbo psicotico nas .ho voluto andare da il mio psicologo piscoterapeuta privato e mi a fatto il test del ritardo mentale e nel foglio c'è scritto Qi 34 ritardo mentale grave . In questi anni mi sento molto giù e aggravato. Comunque ora li spiego i miei sintomi . La notte sentivo voci che mi chiamavano a urla dalla mia camera e sentivo queste voci che mi chiamavamo negli altri pasei facendo il mio nome .poi vedevo persone sul muro che mi dicevano di amazzarè o fare del male a chi mi provocava o faceva del male .ho sofferto già da piccolo di attacchi di rabbia sbatteVo gli oggetti per terra e davo calci e pugni a ogni cosa che mi capitava e minacce a grida . Spesso e volentieri avedo pensieri di suicidio ho tentato il suicidio ma o rifletttuto mi svegliavo stanco e e di mal umore . Spesso e volentieri avevo questo fastidio di essere tutti i giorni molTo eudorico allegro e felice e dopo un po triste con momenti di irritabilità rabbia .. soffro di attacchi di panico e ansia ogni giorno faccio sospiri forti anche se mi passa ma in questi 11 anni ho avuto seri attacchi di panico mi sento tutto in una volta debole poi tachicardia senzazione che sto per morire e voglia di chiedere aiuto quello che provavo in quel momento era come se stessi per morire. Al centro salute mentale mi avevano diagnosticato anche un disturbo ossessivo compulsivo in cui mi fisso ancora sugli oggetti e muovo la testa destra e sinistra fino a quando mi passa . . La mia terapia di adesso è haldol 25 gocce la notte olanzapIna 10 mg 2 comprese al giorno .tegretol 200mg 2 compresse al giorno . 5 gocce di cipralex al giorno . Valium 20 gocce per 3 volte al giorno questa e la mia terapia e tutti i miei sintomi attendo una risposta

[#13] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

OK. Quindi fino a un certo punto era "disturbo psicotico nas" e poi è stata specificata in disturbo bipolare. L'unica nota che faccio è che la dicitura "ciclotimico" si riferisce a forme di disturbo bipolare in cui non ci sono psicosi (allucinazione e deliri), quindi questo dovrebbe invece esser chiaro dalla sua storia.
Il resto è compatibile con la diagnosi, e il ritardo mentale è una componente che non è in contrasto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#14] dopo  
Utente 448XXX

Gentile psichiatra al centro salute mentale non ci andrò mai più che ho allucinazioni lo do anche io ma il fatto che il mio neurologo e psicologo privali anno detto entrambi che ho schizofrenia e disturbo bipolare e il psichiatra privato mi a detto che ho un disturbo schizoaffettivo io non so più a chi credere a chi mi dice una cosa a chi mi dice un altra io so perfettamente si avere schizofrenia e disturbo bipolare

[#15] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mi scusi ma adesso sta dicendo delle cose tutte diverse da prima. Prima ha detto che le hanno detto bipolare o ciclotimico, ora invece dice schizofrenia, bipolare e schizoaffettivo...
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#16] dopo  
Utente 448XXX

Il mio psicologo e neurologo a detto che ho schizofrenia e disturbo bipolare e altro che non ricordo invece il mio psichiatra privato a detto che houn disturbo schizoafettivo depressione bipolare e disturbo ciclotimico. Io non so più a chi credere uno me ne dice una l'altro ancora diversa per questo che volevo una seconda diagnosi da lei io devo essere a conoscenza delle patologie che ho

[#17] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Questo però non è quello che aveva detto prima, prima aveva detto che tutti e tre avevano detto bipolare. Così facendo abbiamo discusso inutilmente.

Disturbo schizoaffettivo e disturbo ciclotimico non sono due diagnosi che coesistono: o l'una o l'altra. Depressione bipolare non è una diagnosi, e può equivalere a disturbo bipolare.
Idem per schizofrenia e disturbo bipolare: non sono due diagnosi concomitanti, o una o l'altra.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it