Utente 468XXX
Vorrei saper se una persona che soffre di "Disturbo bipolare" ; in crisi ,(mania) facesse delle cose non consone ( strane) verso suo figlio (in età prepuberale ) con relativo trauma di esso potrebbe anch'egli soffrirne un giorno ringrazio anticipatamente della risposta è porgo Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

L'ereditarietà del disturbo bipolare è un fatto a sé stante. Attribuire l'insorgenza a traumi rimane un'interpretazione, anche perché il concetto di trauma, al di là di alcune categorie, è opinabile.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 468XXX

 "Attribuire l'insorgenza a traumi rimane un'interpretazione, anche perché il concetto di trauma, al di là di alcune categorie, è opinabile."
Può spiegarmi questo concetto?
Mi scuso per la mia ignoranza non vorrei interpretare una cosa per un'altra

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Che il concetto di "trauma" è definito in termini psicopatologici soltanto per un tipo di disturbo, che fa riferimento ad alcuni tipi di traumi. Per il resto è un modo di dire, o una supposizione nel caso singolo che lega un evento ad una storia di sintomi a seguire, ma rimane un'interpretazione.
Le diagnosi non fanno riferimento all'individuazione di traumi
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it