Utente 229XXX
Buonasera, vorrei un Vs parere sull'esito della Rmn fatta a mia figlia di quasi 9 mesi affetta da ritardo psicomotorio.
L'esito riporta: Neurocranio dismorfico, di tipo plagiocefalico.Il neurocranio è appiattito in sede occipito-parietale dx e lievemente prominente in sede omolaterale;il padiglione auricolare dx è situato lievemente in avanti rispetto al sx.Quanto descritto potrebbe essere compatibile con plagiocefalia posizionale.Il neurocranio sembra comunque piccolo rispetto allo splancnocranio.Gli emisferi cerebrali hanno aspetto ipotrofico, in particolare i lobi frontali e temporali, con relativa dilatazione dei solchi corrispondenti e della scissura interemisferica.Lo spessore della sostanza bianca sopratentoriale sembra globalmente ridotto.Piccola e irregolare area di alterato segnale, ipointensa in T1 e iperintensa in T2, in sede frontale sottocorticale sinistra, di probabile natura gliotico-malacica.Altre più sfumate aree relativamente ipointense in T1 e intense in T2 in sede periventricolare parieto-occipitale potrebbero essere zone di generica leucoencefalopatia.Assai sottile il corpo calloso al passaggio tra corpo e splenio.Notevole ampiezza degli spazi liquorali della fossa cranica posteriore e della regione della pineale.Ampia comunicazione tra grande quarto ventricolo e grande cisterna magna.Anomale segnale isointenso in T1 e iperintenso in T2 in sede petro-mastoidea bilaterale, di probabile natura essudativo-flogistica.Le strutture membranose degli orecchi interni sembrano normoconformate, occupate da liquido di segnale regolare.Non si rilevano lesioni negli angoli ponto-cerebellari, regolarmente attraversati dalle strutture nervose che penetrano nei condotti uditivi interni; in particolare sono ben visibili entrambi i nervi cocleari in continuità con il modiolo delle coclee.

Vi prego di darmi qualche informazione in merito: mi hanno detto che è segnata per la vita.
Grazie.
Una mamma

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
C'e' stata sofferenza ipossica durante il parto? Qualche tipo di problema alla nascita? E' nata prematura?
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 229XXX

Buonasera.
No, nessuna sofferenza ipossica ed è nata a 40sett+2gg, parto naturale.

E' stata ricoverata il giorno dopo in neonatologia perché presentava un piccolo lamento (dopo 2 ore che era stata messa sotto la lampada che riscalda non aveva più nulla) ed ha eseguito un ciclo di fototerapia per ittero, inoltre ha avuto difficoltà ad attaccarsi al seno; l'apgar era 8/9.

Pochi gg dopo la nascita ha fatto una consulenza neonatologica con eco cerebrale ed eco cuore entrambi risultanti nella norma.