Utente 239XXX
Gentili dottori
Tastando la superficie dello scalpo ho notato un ammaccatura vicino al margine mediale del parietale dx 3 cm rostralmente al punto craniometrico lambda con un'angolazione di 45 gradi rispetto alla linea sagittale

Questa ammaccatura e' visibile anche dall'esterno fotografando il capo come una depressione, una doccia di 2 cm e spessa 1 mm

Pochi mesi fa sono cascato dal motorino, avevo il casco ma presumibilmente si e' slacciato...mi son rialzato subito ma ero intontito avevo mal di testa e non ricordavo molto Dell'incidente come se avessi un vuoto...sono andato al PS e nel giro di 10 minuti questi sintomi sono passati

Mi e' stata fatta un analisi computerizzata dell'addome negativa e mi hanno dimesso a 1 ora dall'incidente con la diagnosi di cervicalgia post-traumatica (no trauma cranico)... Mi e' stato detto dal medico che fortunatamente non avevo battuto la testa ( anche se io nutro dei dubbi)

Quel che vi chiedo e'

-Questa ammaccatura puo' essere la conseguenza di quell'incidente anche se non ho riportato ne ferite ne sanguinamenti?
-può essere un'avvallamento di una sutura del cranio o un'ossificazione "patologica" di una sutura connettivale neonatale?

Ci sono delle indagini di laboratorio che possono stabilire la "patogenesi" di quest'ammaccamento e magari anche la sua epoca?

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
A mio giudizio, senza poterla visitare, non c'è nulla di cui preoccuparsi, è da considerarsi una variante anatomica.
Le consiglio di farsi visitare dal suo Medico curante tuttavia
Dr. Eytan Raz