Utente 382XXX
Salve ho 22 anni e una settimana fa ho fatto una risonanza magnetica con contrasto all'encefalo dopo che da vari mesi ho formicolio e dolori sia agli arti superiori che inferiori con debolezza muscolare e a volte forti mal di testa..
Il responso dell'esame indica che non ci sono alterazioni di nessun genere ma che ho la cavità delle tonsille cerebellari più bassa del normale ma che non coinvolge in modo significativo il forame magno..
Cosa significa? Questo può portare tutti i sintomi che ho elencato prima? A chi mi devo rivolgere?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da quello che scrive dovrebbe esserci un lieve abbassamento delle tonsille cerebellari senza impegno però nel forame magno cioè quel passaggio che permette la comunicazione tra scatola cranica e colonna vertebrale.
Se le cose stanno così difficilmente la sintomatologia riferita può dipendere da questo abbassamento.
Consideri però che non ho potuto visionare le immagini, pertanto la risposta ha solo un valore orientativo.
Si rivolga ad un neurologo per una valutazione clinica diretta.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro