Utente 422XXX
salve,
volevo avere un chiarimento :è da piu o meno 4 mesi che ho dei mal di testa che vanno e vengono con perdita di concentrazione e a volte non riesco ad elaborare bene i concetti e inverto le parole,ho perso 0,75 gradi nell occhio sinistro e ogni tanto ho problemi a mettere a fuoco le cose(gli oggetti si deformano) , soffro di bruxismo,e sono andato da un osteopata che mi ha detto di avere problemi cervicali,ho fatto ematocrito completo e risulta tutto nella norma. Ho fatto anche una TAC encefalica con esito positivo(nulla di rilevante) anche se ogni tanto mi si intorpidiscono le mani e i piedi (sensazione di gonfiore),alle volte ho sbandamenti seguiti da un senso di nausea. volevo sapere se questi possono essere sintomi riconducibili a sclerosi,e se dalla tac possono essere visibili i segni di quest ultima,(la TC e stata fatta senza mezzo di contrasto)

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i sintomi che riferisce sono aspecifici e senza una visita neurologica diretta non è possibile dare un parere attendibile, mi pare però di capire che questi siano di breve durata, elemento questo che non farebbe pensare malattie importanti. Le ricordo però che questa è solo un'ipotesi a distanza.
L'esito negativo della TC è una buona notizia anche se l'esame principale e quindi più attendibile per la ricerca di alterazioni demielinizzanti è la RM encefalica e midollare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 422XXX

Salve dott. Ferraloro
Devo dirle che i disturbi sn migliorati ma da un paio di giorni ho come degli spasmi alle mani e da 3 giorni avverto un dolore al braccio sinistro che va dalla spalla fino al polso...mi sembra di non avere più la forza che avevo prima e mi capita di percepire dei movimenti delle mani che non decido io....ho la rm domani pomeriggio....sono un po' preoccupato in quanto ho avuto un consulto neurologico e il dottore non ha escluso niente.....anche se mi è stato detto che per qnt riguarda la sm e sla i miei sintomi sn molto lievi....
La ringrazio per il suo interessamento

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la RM è encefalica e midollare?
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 422XXX

La ringrazio per l interessamento
Le faccio entrambe....
Le faccio presente che mi fa male la spalle sotto pressione e mi vengono degli spasmi muscolari al gomito destro e ho un dolore alle dita....anche rigidità ai polpacci....secondo lei dovrei potrebbe essere sm?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

gli ultimi sintomi menzionati non sono tipici d'insorgenza di SM, comunque le RM prenotate toglieranno ogni dubbio.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 422XXX

Salve
La ringrazio per il suo interessamento.... Aspetto l esito delle RM.....
Volevo aggiungere che mi vengono come delle fitte agli avambracci e ai polsi e nel braccio sinistro anche almeno altezza del tricipide.....comunque le farò sapere l esito...
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, può farmi sapere l'esito delle RM.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 422XXX

Salve dottore ho avuto l esito della RM:
Esame effettuato con alta risoluzione 1.5tesla
A livello encefalico si rivela:
A livello della fossa cranica posteriore e in corrispondenza degli angoli pontocerebellari non sono evidenti alterazioni abnormi.
In regione sovra tentoriale non sono visibili alterazioni attribuibili a lesioni a focolaio di significato patologico attuale.
Nei limiti della norma l ampiezza del sistema ventricolare.
A livello del rachide cervico-dorsale si rivela:
Riduzione della lordosi cervicale mentre risulta nei limiti della norma la cifosi dorsale.a carico dei corpi vertebrali e in sede cervicale e dorsale non sono evidenti lesioni focali in atto.in corrispondenza di tutti gli spazi intersomatici esaminati non sono evidenti immagini attribuibili ad ernie oa protusioni focali.
Normale ampiezza del canale rachideo ed a carico delle sue strutture non sono visibili lesioni in atto
La ringrazio in anticipo per il suo interessamento
Cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la RM encefalica è perfettamente normale, solo a livello cervicale è stata riscontrata una riduzione della lordosi cervicale, cioè la colonna cervicale è più dritta di quanto dovrebbe essere, indice questo di contrattura muscolare.
Non ci sono quindi alterazioni demielinizzanti tipiche della SM.
Si tranquillizzi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 422XXX

Dott.ferraloro la ringrazio per il suo interessamento e per la sua disponibilità...
Volevo chiederle se era il caso di fare la ellettroneurografia in quanto i dolori al braccio non sono passati
Sono più tranquillo anche grazie alla sua tempestiva risposta....
E per lei i dolori articolari e muscolari possono essere riconducibili alla cervicale?

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale potrebbe essere, non posso sapere se sia il Suo caso però.

Adesso deve fare visionare le immagini della RM al neurologo che l'ha richiesta, chieda a lui per un'eventuale EMG/ENG.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 422XXX

Posso comunque escludere sm o sla?!....
Vedrò che dice il neurologo...la ringrazio per tutto l aiuto

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La SM la può escludere, per la SLA la RM non è un esame utile che aiuta a fare diagnosi. Per questo basta la visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 422XXX

Capisco...ma comunque i miei sintomi non sn riconducibili alla sla sbaglio?

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Infatti, i sintomi non sono da SLA.
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 422XXX

Dott.ferraloro
La ringrazio per il suo interessamento e per la sua consulenza....
Magari se non è di disturbo le scriverò se mi danno qualche terapia anche per avere un suo consulto
Cordiali saluti

[#17] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Ok, leggerò volentieri.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro