Utente 389XXX

Buongiorno dottori, ho 40 anni, alto un metro e 80 per 88 kili, ho un piccolo cagnolino di circa sei kg, l altra sera era sul divano e per saltare giu' si e' dato rincorsa spinta con la zampetta (unghia) posteriore sul dorso del mio pene, da un paio di giorni, avverto come un bruciore in quella zona, volevo sapere se era possibile che un evento del genere producesse una lesione al nervo dorsale del pene, ero in pigiama quindi indumento abbastanza tanza sottile e poco protettivo. Dall evento ho smesso di avere erezion, per paura di compromettere la situaizone, ho letto anche che in caso di lesioni di nervi periferici essi si rigenerano e autoguarscono e' vero? Grazie per l erisposte.

[#1] dopo  
Dr. Simone Lo Baido

20% attività
4% attualità
0% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2017
Gent.mo Utente,
posso supporre che l'artiglio dell'animale abbia provocato una generica irritazione per sfregamento alla regione cutanea dorsale del membro, che quindi la infastidisce.
Se riscontra dei segni esterni irritativi le consiglio un trattamento topico che potrà farsi prescrivere dal suo medico curante.
La lesione del N. dorsale non dovrebbe configurarsi come possibilità diagnostica.
Le auguro una buona giornata
Dr. Simone Lo Baido

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Grazie per la risposta dottore....adesso comunque la situaIone é rientrata. Tutto bene sia il dolore bruciore che la normale attivita sessuale...volevo sapere se la lesione del nervo non puo essere diagnosticata...o se non puó veroficarsi?