Utente 458XXX
Salve, ho una figlia di vent'anni con disturbi visivi e capogiri dopo una visita neurologica e rm con contrasto le hanno diagnosticaTo asimmetria ghiandola ipofisaria con segnale omogeneo nel lobo di sinistra, assume pillola anticoncezionale e ha il dente del giudizio che scava nel seno mascellare, chiedo gentilmente un consulto su come devo muovermi in visite o esami ....grazie

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, scrivo dal punto di vista oculistico lasciando ai colleghi neurologi e neuroradiologi le proprie considerazioni specialistiche. La dicitura di disturbo visivo è molto generica, si tratta di "appannamento" generalizzato con entrambi gli occhi o con uno solo? oppure di limitazioni o sensazione di limitazione del campo visivo ? Comunque è consigliato integrare il quadro con una visita oculistica ed eventualmente un campo visivo ampio, 100 o 120 gradi, anche per "ripulire" (mi passi il termine) il quadro clinico da problematiche strettamente oculistiche e permettere al neurologo di formulare una diagnosi più precisa.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Salve, i disturbi visivi sono flash e lampi molto frequenti nell'arco della giornata.
Visita oculistica ed esame campo visivo sono regolari.

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
flash e lampi (ovvero fosfeni) vanno rivalutati mensilmente con l'esame del fondo oculare periferico. Difficilmente sono legati all'ipofisi.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!