Utente 160XXX
Buongiorno, ieri mio fratello 21enne si è sottoposto ad una operazione per correggere lo strabismo. Quest'operazione è puramente estetica in quanto il suo grado di vista era nella norma (i normali 10/decimi). L'operazione è stata svolta su entrambi gli occhi nonostante quello in causa (ossia quello che presentava un evidente strabismo verso l'esterno) fosse il sinistro. Ora volevo sapere se questa operazione porterà alla totale riuscita estetica ossia se lo strabismo sarà totalmente curato o se la riuscita potrebbe essere incerta e si potrebbe riproporre. O addirittura l'operazione non fosse serivta a nulla. Era stato gia operato all'età di 4 anni senza buona riuscita. All'età di 12 anni il primario che l'ha visitato ha detto di aspettare la maggiore e tà e cosi è stato e lui stesso l'ha operato.
grazie per l'eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera gentile signora, lei pone delle domande legittime, ma alle quali non è facile, mi creda, dare delle risposte certe; nella chirurgia strabologica sono molteplici le varianti che contribuiscono alla buona riuscita dell'intervento e molte sono indipendenti dalla perizia ed esperienza del chirurgo, qualche volta infatti si rendono necessari più interventi per raggiungere il risultato desiderato. Probabilmente nel caso di suo fratello andrà tutto bene, ma l'unico modo di saperlo è quello di aspettare e vedere i risultati estetici e funzionali. Ci faccia sapere !!
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 160XXX

Grazie mille per la risposta. Nel mentre mio fratello è stato dimesso, dovrà sostenere una visita tra qualche giorno. L'occhio DX quello meno soggetto all'exotropia però operato risulta "fin troppo dritto" possibile? e forse richiederà lo spostamento di un punto di sutura. L'altro (seppur operato da poco quindi ancora pieno di sangue e gonfio) risulta, a mio avviso, addirittura troppo verso l'asse mediana del corpo (prima tendeva all'esterno).... spero sia un "difetto" post operatorio... può spiegarmi meglio come sarà il decorso... La ringrazio di cuore

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Evidentemente c'è ancora molto edema ed i punti devono consolidarsi, aspetti un paio di giorni.
cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 160XXX

Va bene, la ringrazio per la cortesia. Buona serata.