Utente 236XXX
Buona sera,avrei bisogno di un consulto per leggere una risonanza fatta eseguire da una oculista a mia madre di anni 71,in quanto ultimamente ha l'occhio sx che guarda in modo non diretto ma distorto verso un lato e si prwsume che dalla nascita quest'occhio era comunque,vagamente che guardasse storto,ma non sempre mentre da qualche tempo a questa parte è così.Mia madre soffre di iperetensione e di ansia depressiva,in cura con gocce di antidepressivo molto leggero.La risonanza dice: Il IV ventricolo è in asse di normale morfologia e dimensioni.IL sistema ventricolare sovratentoriale è in asse simmetrico di normale morfologia e dimensioni.Presenza di pochi,piccoli focolai di alterato segnale iperintesi nelle sequenze a TR lungo localizzati nella sostanza bianca di entrambi gli emisferi cerebrali complessivamente di aspecifico significato probabilmente riconducibili a microesiti vascolari.Non segni di effetto massa.Lievemente accentuati i solchi corticali al vertice in sede parietale.Utile controllo a distanza.Vi sarei grata se qualche medico potesse rispondermi per farmi capire.Grazie Tiziana L.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, sembrerebbe un esame tutto sommato non francamente patologico, evidenzia delle aree di sofferenza dovuti probabilmente a piccoli eventi ischemici legati forse a fenomeni di aterosclerosi, un reperto abbastanza frequente in pazienti anziani, non dimostra alterazioni che possano essere responsabili del problema oculistico che ha vagamente descritto.
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo