Utente 807XXX
salve non ho nessun altro tipo di problema oltre ke alla miopia e leggerissimo astigmatismo,ho eseguito un laser argon per una degenerazione retinica in alcuni punti in entrambi gli occhi,finora ne ho fatto solamente uno all'occhio destro il 13 gennaio e ho fatto ieri l'ultima visita di controllo ed è andato tutto a buon fine, appena fatto l'intervento mi hanno vietato qualsiasi attività fisica per 2 settimane (cioè fino il giorno del controllo) per poi poterle riprendere con moderazione, oggi in un altro controllo nello stesso centro un altro dottore mi ha di nuovo completamente vietato attività fisica(per sempre finchè non finisco tutti gli interventi, 7 interventi circa) disdicendo il detto dell'altro medico(che io ho seguito ricominciando attività fisica regolarmente ma con alcune limitazioni dopo le 2 settimane dall'intervento) nonostante l'attività fisica che ho ripreso non ha portato nessun problema ai fini dell'intervento, secondo voi posso continuare a fare attività fisica in modo moderato come ho già fatto nel post-intervento? vorrei opinioni solo per sentire più punti di vista domani telefonerò al primo dottore per altre delucidazioni

purtroppo ho sempre fatto attività fisica e fermarmi sarebbe un trauma,è come per un altra persona smettere di fumare

pratico sala pesi (si questa già mi sono messo l'anima in pace e sarà da abolire), pilates, corsa(un oretta a volta), capoeira ....o quali sport posso fare come nuoto ecc.. grazie anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Giulio Bamonte

36% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Salve,

purtroppo darle un consiglio adeguato senza vederla e' impossibile e rischioso, sia per lei sia per noi (da un punto di vista medico legale).
Tuttavia ci tengo a precisare quanto segue:
la terapia laser delle degenerazioni retiniche SENZA ROTTURE SINTOMATICHE, non e' indicata.
Il fatto che le abbiano prescritto una serie di 7 trattmenti laser mi lascia pensare che sia questo il caso. Cioe' che lei non abbia nulla di urgente da trattare. O meglio proprio nulla da trattare.
Vien da se, che se questo fosse il caso, anche il divieto di fare spost viene meno.
Tra l'altro non ricordo nessuna situzione in cui lo sport e' da sconsigliare, escludendo (forse) boxe e tuffi.
Si faccia visitare da uno specialista di retina.
Cordiali Saluti,
Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

[#2] dopo  
Utente 807XXX

grazie mille per la sua risposta, comunque mi avevano diagnosticato dei fori retinici e questi interventi sono senza urgenza e per prevenzione, solamente il punto operato la volta precedente richiedeva un urgenza maggiore ora il 16 avrò il secondo intervento a richiderò nuovamente al medico che troverò e spero che non dia un altra opinione ancora.

Cordiali saluti e buon lavoro