Utente 313XXX
mia nipote 18 anni ha fatto una visita oculistica perche le sembrava a volte di non riuscire a mettere a fuoco gli oggetti in lontananza.
la diagnosi vod:9/10 fatica naturale
vos 10/10 naturale
too:14 nella norma
boo:nella norma
foo: conservato per età
le ha prescritto in entrambi gli occhi +1 asse 15 a permanenza.
poi le ha consigliato a suo dire senza troppa convinzione di fare un esame CV.compiuterizzato di controllo,a cosa serve?che tipo di esame è? non lo poteva fare lui?.
in attesa di una risposta vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
12% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
GAGLIANO DEL CAPO (LE)
MARTANO (LE)
CORSANO (LE)
FALERNA (CZ)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, l'esame del campo visivo serve a valutare i punti nello spazio che l'occhio è in grado di discriminare quando questo fissa un punto. Serve a studiare la funzionalità del nervo ottico e tutta una serie di patologie oculari e neurologiche. Se l'oculista l'ha prescritto avrà avuto le sue buone motivazioni. Il campimetro è uno strumento molto costoso e non fa sempre parte delle dotazioni standard dell'ambulatorio oculistico, probabilmente è per questo che non lo ha eseguito lui. Se l'ortopedico le richide una TAC non può lamentarsi perchè non la esegue lui durante la visita.
cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Responsabile Day Service Chirurgico - PTA di Gagliano del Capo (LE)
www.medicitalia.it/enricorotondo