Utente 210XXX
Buonasera,
sono Lara, ho 27 anni e sono una forte miope, ho provato a leggere altri consulti ma non trovo una risposta che possa aiutarmi così ho deciso di scrivere per conto mio.
Soffro da anni di mosche volanti numerose e ormai ci sono abituata, ma da una settimana sono comparsi flash bilaterali che mi hanno molto spaventata.
Sono corsa dal mio oculista che dopo un attento esame del fondo non ha rilevato rotture solo aree periferiche degenerate ma non da trattare con laser.
Ora mi chiedo perché ho questi lampi se lui non vede alcuna trazione del vitreo? Passeranno?
Ormai sono mesi che giro per oculisti e vorrei sapere se prima o poi la situazione si potrà stabilizzare magari con un distacco del vitreo o devo rassegnarmi ad avere “a portata di mano” l’oculista e vivere in allerta.
Sono giovane e vorrei sapere in base alle vostre esperienze se queste situazioni prima o poi si stabilizzano e mi consentiranno di vivere tranquilla.
Un sincero grazie
Lara

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, gentile utente, mi pare che il suo oculista l'abbia tranquillizzata in merito a rotture ed alterazioni retiniche tali da necessitare interventi particolari, purtoppo le miodesopsie sono un fenomeno fastidiosissimo ed assai frequente nella popolazione miope, posso solo darle dei consigli banali (ottima idratazione ed assunzione di integratori potassio/magnesio). Riguardo ai fosfeni (lampi), se la periferia retinica non ha degenerazioni patologiche, sono anch'essi frequenti nel miope e possono riconoscere anche delle cause di tipo "funzionale" legate a fenomeni vasomotori che possono essere influenzati ed esacerbati anche da situazioni di stress psicofisico ed ansia.Il consiglio è quello di frequentare i controlli programmati, e di assumere un atteggiamento "positivo" questo spesso consente di mitigare il disturbo e di vivere una vita serena.
Spero di essere stato di qualche aiuto e la saluto cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 210XXX

Alle mosche ormai non faccio più caso, sono tante e scure ma il mio cervello ormai si è abituato.
Lui scrive sul referto aree degenerate OD/OS ma poi mi ha detto che la retina è a posto, quindi in linea di massima non dovrebbe esserci nulla di patologico.
I miei lampi sono bilaterali e in diversi punti del campo visivo, sapevo che flash da trazione si vedono molto di più al buio o in penombra, cosa che a me non succede, solo di giorno e alla luce artificiale...
La ringrazio per l'aiuto e le chiedo solamente secondo lei tra quanto dovrei farmi rivedere dall'oculista.
Un caro saluto
Lara

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Credo, che un controllo ogni sei mesi sia sufficiente.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo