Utente 189XXX
Gent. mo prof.
una settimana fa sono stata a na visita dall'oculista poiche' lateralmente all'occhio sn, spesso, vedevo come dei flash e, nella visione frontale come dei piccoli insetti volanti. L'oculista mi ha detto che c'è una trasformazione del vitreo e che questo esercita una trazione sulla retina. Mi ha dato degli integratori da prendere e mi ha detto di tenerlo sotto controllo perchè se i sintomi si ripresentassero con frequenza dovrò, probabilmente, fare il laser. Stamattina mi sono svegliata con la palpebra superiore dello stesso occhio sn gonfia, lacrimazione, senso di pesantezza all'interno dell'occhio, soprattutto in basso a sn e come se qualcosa tirasse...non so esprimermi meglio. Mi sono lavata con acqua tiepida ma, a parte una minore lacrimazione, la situazione è rimasta immutata.Devo considerarlo un ulteriore problema dovuto al mio disturbo o potrebbe essere totalmente altro? In questi giorni il mio oculista non c'è, cosa mi consiglia di fare? La ringrazio moltissimo

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buon giorno, le due cose non sono correlate, il problema odierno potrebbe essere una semplice irritazione o una congiuntivite incipiente , se non passa è meglio consultare un oculista.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo