Utente 183XXX
Salve,

desideravo ascoltare un parere diverso da quello dei colleghi sentiti finora riguardo la maculopatia, di cui soffro da oramai dieci anni.

Recentemente si è manifestata una nuova emorragia essudativa che ha richiesto un'iniezione intravitreale, dato che non riuscivo a debellarla con i farmaci tradizionali.

Ora la macchia si sta poco a poco riassorbendo, ma il mio medico si è raccomandato di non fare sforzi eccessivi in palestra.

I quesiti che intendo porre sono i seguenti:

- esiste una connessione effettiva tra emorragia e sforzi fisici, tenendo conto che quando la stessa emorragia si presentò cinque anni fa, non stavo frequentando nessuna plaestra e non facevo sforzi particolari, a parte rifarmi il letto a casa?

- che cosa si intende esattamente per "sforzi eccessivi"? Solitamente in palestra uso i manubri da 4 kg per le braccia, 10 max 15 kg nei macchinari per bicipiti e tricipiti, max 25 kg per adduttori, 20 per abduttori e 15 per gluteus machine e quadricipiti femorali. Non so, magari sembrano pochi ma per me potrebbero essere "fatali"?

Grazie in anticipo per la Vostra risposta.

Cordialmente

RC

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Soffre di miopia elevata?
Ha il Diabete?
Assume farmaci anticoagulanti?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 183XXX

La risposta alla prima domanda è affermativa, negative le altre due.

Ho anche dei trascorsi sin dalla nascita, sempre per quanto riguarda gli occhi: sono stata operata di cataratta congenita bilaterale a sei mesi, strabismo a quattro anni e mezzo, impianto secondario di cristallino (sempre bilaterale, ma l'avvento della maculopatia ha vanificato i già di per sé scarsi benefici che questo intervento aveva apportato) a vent'anni ed ho un principio di glaucoma.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
- esiste una connessione effettiva tra emorragia e sforzi fisici, tenendo conto che quando la stessa emorragia si presentò cinque anni fa, non stavo frequentando nessuna plaestra e non facevo sforzi particolari, a parte rifarmi il letto a casa?

Nei miopi elevati con maculopatia miopica l'emorragia maculare può verificarsi indipendentemente da sforzi fisici.

- che cosa si intende esattamente per "sforzi eccessivi"? Solitamente in palestra uso i manubri da 4 kg per le braccia, 10 max 15 kg nei macchinari per bicipiti e tricipiti, max 25 kg per adduttori, 20 per abduttori e 15 per gluteus machine e quadricipiti femorali. Non so, magari sembrano pochi ma per me potrebbero essere "fatali"?

Non credo che possano essere "fatali", ma non avendo mai visto i suoi occhi non posso pronunciarmi in merito al suo caso e le consiglio di affidarsi alle norme comportamentali suggerite dal suo oculista.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com