Utente 245XXX
Salve, ho 28 anni. Un mesetto fa ho fatto una fluorangiografia.
Dopo l'esame, il mio oculista mi ha comunicato di avere
una distrofia dell'epitelio centrale ad entrambi gli occhi. Praticamente notando le immagini dell'occhio dopo la fluorangiografia è come se avessi al centro dell'occhio una linea spessa, e che nella norma li doveva esserci un puntino nero. (non so se sono stata chiara). Il medico mi ha detto di non preoccuparmi, di avvisarlo di eventuali anomalie nella vista e che è una cosa che ho dalla nascita e che in genere progredisce con l'avanzare dell'eta' e che col tempo potrebbe causare la visione di macchie nere.Di rifare un controllo oculistico ogni anno.
- in che modo puo' progredire ? Devo preoccuparmi?
-chi ha questo problema rischia nel tempo di perdere la vista?o che si aggravi?
-accorgimenti particolari?

Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
per piacere mi copia il referto?

PROBABILMENTE è UNA DISTROFIA EPITELIO PIGMENTATO RETINICO
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 245XXX

Salve dottore,
il medico mi ha lasciato tutte le varie immagini della fluorangiografia e scritto:
quandro sostanzialmente nella morma, e distrofia dell'epitelio. Poi chiaccherando
mentre mi spiegava il tutto ha approfondito dicendomi che si tratta dell'epitelio centrale, che non ho danni in profondita' e sulla retina.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Non ha nulla di grave
Ma la prossima volta si faccia dare un referto scritto
A presto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333