Utente 140XXX
buongiorno,mio fratello ragazzo down,ha effettuato mese scorso pev e volevo sapere il significato dell"esame....pev pattern=non evocabile pev flash=non evocabile nè od nè os.conclusioni:pev non evocabile in entrambi gli occhi.oculista,dice che si è atrofizzato nervo ottico.ma da cosa può essere causato?visto che il ragazzo non si esprime molto bene,può avere perso la vista completamente?vorrei un Vs parere.grazie

[#1] dopo  
Prof. Luca Iacobelli

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2010

L'esame PEV , che vuol dire potenziali evocari visivi, e' un esame che permette di capire se il nervo ottico funziona o meno. Si esegue in maniera piu' grossolana con dei flash ( bambini, soggetti non collaboranti) o da pattern, cioe' facendo vedere al paziente un quadro righettato, ed in entrambi i casi si registra la risposta corticale con degli elettrodi.
Se e' non evocabile, cioe' e' assente, vuol dire che il nervo ottico come le hanno detto si e' atrofizzato ( indipendentemente dalla causa che puo' essere glaucoma, problemi vascolari, infiammatori, ecc) e quindi purtroppo non ci sono possibilita' di recupero.
Mi dispiace non poter aiutare suo fratello, a presto
Luca Iacobelli
Prof Luca Iacobelli, microchirurgia della cataratta e dei difetti di vista
www.lucaiacobelli.it