Utente 188XXX
Salve...premetto che sono miope e astigmatico...ho un problema con gli occhiali nuovi...sono andato dal mio ottico e avendo notato che la mia vista era peggiorata mi sono fatto controllare la vista...e infatti avevo perso qualcosa...e fino a qui tutto nella norma, mi ha ordinato le lenti per gli occhiali nuove...il problema è che una volta indossati gli occhiali mi sembra di vedere tutto un po più strano. Come un senso di minima nausea. Ho la sensazione che quando guardo ad una distanza medio-vicina gli oggetti mi sembrano più piccoli. Volevo chiedervi se per voi è un problema dovuto all'abituarsi alle lenti nuove e può darsi che siano un po troppo forti??? Però da lontano con questi occhiali nuovi vedo bene...e un ultimo quesito, mi ha detto che ho un piccolo problema nella convergenza e un'altro termine che non ricordo. Dovrei fare delle terapie da lui che si basano su degli esercizi visivi. Per voi è un modo per farmi spendere soldi o è possibile che questi esercizi migliorino la mia vista??? Grazie. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Caro ragazzo,
solo il medico oculista sa valutare se ha un problema e può consigliarle terapia, esercizi ed occhiali adatti.
L'ottico preparerà poi gli occhiali secondo la ricetta scritta dal medico oculista.

Esegua una visita da chi è deputato ad effettuarla e vedrà che risolverà il suo problema.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com