Utente 252XXX
ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno rispondere alla mia domanda. mia figlia di 16 anni ha dovuto sottoporsi a barrege laser in entrambi gli occhi per degenerazione a bava di lumaca ,(mi figlia e ipermetrope)nell'occhio destro un foro a ore 10 nel sinistro due forellini ore 6. per quanto riguarda l'occhio destro la pupilla è tornata subito normale per l'occhio sinistro invece è rimasta lievemente dilatata. dall'intevento è stato fatto 3 maggio 2012 sono passati ormai 15 giorni la pupilla reagisce alla luce sia diretta che indiretta è alcune volta è identica all'altra ma, la maggior parte delle volte è lievemente dilata. da cosa può dipendere? tornerà nella normalità? prima le pupille erano identiche! quanto dobbiamo preoccuparci per questa retina a bava di lumaca? scusate ma siamo molto in ansia .

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla,
a volte l'effetto del midriatico dura più a lungo del normale.
Senta il suo oculista per sapere se fosse il caso di utilizzare una goccia di un collirio miotico per restringere la pupilla e "sbloccarla" dalla lieve midriasi residua.

Per le degenerazioni retiniche stia serena, sono state trattate e non daranno più problemi.
Esegua frequenti controlli.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Dr. Demetrio Romeo

32% attività
0% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Buongiorno.
La degenerazione a "bava di lumaca" ed anche i fori retinici non rappresentano necessariamente un pericolo di grado elevato per la retina, anche in assenza di barrage laser.
A maggior ragione il rinforzo laser riduce notevolmente il rischio di future evoluzione contribuendo ad una maggiore tranquillità.
Per quanto riguarda la pupilla non posso esprimermi, non potendo valutare le reali proporzioni del fenomeno e la condizione antecedente.
Suggerisco di segnalare la cosa allo specialista di fiducia in occasione del prossimo controllo.
Cordiali saluti
Dr. Demetrio Romeo

[#3] dopo  
Utente 252XXX

grazie! il giorno 24 maggio dovra fare un visita di controllo per vedere se la cicatrizzazione è avvenuta ,se la pupilla non sarà tornata ancora normale sarà il caso di rimettere il collirio per la dilatazione della pupilla? prima non ho detto che quando gli è stato messo il collirio per la midriasi il giono 3 lei ha avuto una eruzione cutanea come delle macchie di vino sul collo e sul torace può essere stata allergica al collirio? quanto potrà ancora durare questo effetto? la ringrazio tantissimo per la sua risposta non sa quanto mi ha sollevato grazie di cuore!

[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sarebbe meglio aspettare, ma ne parli con il suo oculista.

Potrebbe essere un'allergia.

Non avendo visto sua figlia non posso pronunciarmi, solitamente il problema regredisce da solo.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#5] dopo  
Utente 252XXX

la ringrazio per la cortesia e la professionalità ! le farò sapere cosa ci diranno il 24 ! buanaserata!

[#6] dopo  
Utente 252XXX

buonasera ,volevo porvi ancora qualche domanda se possibile. Quali effetti ha il laser sulla retina a lungo andare? e se gli interventi dovranno essere molti cosa succederà alla retina? grazie per la vostra risposta

[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Stia serena, nessun problema.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#8] dopo  
Utente 252XXX

buonasera! volevo aggiornarla sulla visita di controllo che abbiamo fatto oggi. Il medico ci ha detto che le cicatrici sono avvenute ma,che ci sono altre aree di assottigliamento sparse in tutta la circonferenza da tenere sotto controllo e di rivederci far un anno! non è un po troppo un anno? ci sono tante possibilità che si formino nuovi fori? Per la pupilla invece non ha saputo dirci nienete sul fatto che ancora rimane un po dilatata, lui dice che tutti i parametri dell'occhio stanno bene che la pupilla risponde perfettamente alla reazione della luce e che non sa quando e se tornerà normale! lei cosa ne pensa? tornerà normale dato che risponde al test della luce sia diretto che consensuale? a lei non è capitato mai che un suo paziente abbia avuto la pupilla lievemente dilatata per 3 settimane e forse a questo punto anche di più? la ringrazio anticipatamente per la sua cortese risposta . Cordiali saluti.

[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
non è un po troppo un anno?
SE NON NOTA MIODESOPSIE O FOTOPSIE UN ANNO è SUFFICIENTE
ci sono tante possibilità che si formino nuovi fori?
SE NON HA TRAZIONI VITREALI NO
Per la pupilla invece non ha saputo dirci nienete sul fatto che ancora rimane un po dilatata, lui dice che tutti i parametri dell'occhio stanno bene che la pupilla risponde perfettamente alla reazione della luce e che non sa quando e se tornerà normale! lei cosa ne pensa?
SEGUA I CONSIGLI DEL SUO OCULISTA CHE HA VISTO I SUOI OCCHI
tornerà normale dato che risponde al test della luce sia diretto che consensuale?
PROBABILMENTE SI
a lei non è capitato mai che un suo paziente abbia avuto la pupilla lievemente dilatata per 3 settimane e forse a questo punto anche di più?
SI E POI è TORNATO TUUTO COME PRIMA

Buona Serata
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#10] dopo  
Utente 252XXX

voglio ringraziarla per la pazienza e la grande cortesia che ha avuto nei nostri confronti! La ringrazio veramente tanto per averci dato tanta serenità !! Speriamo in un futuro sereno .LEI è UNA PERSONA MOLTO UMANA .GRAZIE GRAZIE DI CUORE.

[#11] dopo  
Utente 252XXX

buonasera scusi se la disturbo ancora ma volevo chiedergli dopo quanto tempo è passata la lieve dilatazione della pupilla ai suoi pazienti , perchè mia figlia sta molto in ansia e io non so come tranquillizzarla. La cosa che ci rimane strana è che alcuni giorni sembra identica e altri resta piu grande .Scusi se la disturbiamo con tutte queste domande manon riusciamo a stare tranquille e la nostra piu grande paura è che rimarra cosi, e se dovesse fare altri laser cosa succederà ?siamo molto preoccupate. La ringrazio anticipatamente per la sua risposta e ci scusi ancora.

[#12] dopo  
Utente 252XXX

volevo aggiungere oramai è passato un mese non penso sia piu l'effetto del medriatico vero?

[#13] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sua figlia vede male dall'occhio che rimane più dilatato?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#14] dopo  
Utente 252XXX

buongiorno! no mia figlia mi riferisce di vedere bene! I Primi 15 giorni diceva di vedere un po sfuocato ma poi piano piano questo sintomo è sparito e ora vede bene.

[#15] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Allora non si preoccupi.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#16] dopo  
Utente 252XXX

buona sera !! scusi se la disturbo nuovamente ma volevo chiederle, riguardo la pupilla rimasta leggermente dilatata dopo il barrege quanto tempo potrebbe passare prima che torni normale? sono passati ormai 2 mesi la situazione sembra migliorata, molto spesso è uguale all'altra ma a volte a secondo la luce oppure se fissa un punto vicino resta più grande fermo restando che mia figlia vede bene! volevo chiedergli anche se dovrà rifare il laser , avendo avuto questa reazione al primo cosa potrà succedere ai successivi? lo avevano descritto come un intervento semplice e senza effetti collaterali ma sembra non sia cosi.ancora una domanda le degenerazioni di lumaca senza fori non vanno trattate ? e non danno problemi se mia figlia vorrà salire sulle montagne russe dato che stiamo per recarci a un parco giochi? grazie per la sua cortese risposta

[#17] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
quanto tempo potrebbe passare prima che torni normale?
NON HO MAI VISITATO SUA FIGLIA E NON AVENDO MISURATO IL RIFLESSO DELLE SUE PUPILLE NON SAPREI
volevo chiedergli anche se dovrà rifare il laser , avendo avuto questa reazione al primo cosa potrà succedere ai successivi?
NON UTILIZZI UN COLLIRIO CON FENILEFRINA
ancora una domanda le degenerazioni di lumaca senza fori non vanno trattate ?
SOLO SE C'è UN ALTRO FATTORE DI RISCHIO, PER ESEMPIO UNA TRAZIONE VITREORETINICA e non danno problemi se mia figlia vorrà salire sulle montagne russe dato che stiamo per recarci a un parco giochi?
NO STIA TRANQUILLO

Buon Week End
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#18] dopo  
Utente 252XXX

mi scusi un ultima domanda se posoo lei ha una minima idea per quale motivo la pupilla ha reagito cosi? cioe una causa di questa reazione? comqunque a detta dell'oculista la pupilla ha tutti i riplessi apposto. grazie

[#19] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non avendo visto la paziente ne prima ne dopo e non conoscendola non posso dirle molto di più di quanto le hanno detto i miei colleghi che l'hanno visitata.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#20] dopo  
Utente 252XXX

buongiorno!!! scusi se torno a disturbarla volevo farle una domanda a titolo informativo. Che percentuale di rischio di distacco ha un degenerazione a bava di lumaca senza fori ne trazioni ? scusi ma non riesco a capire per perchè in alcuni post alcuni suoi colleghi dicono che queste degenerazioni vanno trattate e alcuni dicono di no!! grazie per la sua cortese risposta!!

[#21] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Una volta si trattavano sempre.

Negli ultimi anni si è deciso di trattare con il laser solo i pazienti che associano un altro fattore di rischio:
miopia elevata, rottura di retina dell'occhio controlaterale, trazione vitreoretinica, perché si è evidenziato come un assottigliamento da soo non sia a rischio di rottura.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#22] dopo  
Utente 252XXX

buongiorno!!volevo sapere se nella situazione di mia figlia , cioè una ragazza non miope con degenerazioni sparse un po su tutta la circonferenza della retina, e con già due laser retina alle spalle... un controllo ogni 6 mesi basta per evitare problemi futuri? e effettuando il laser, se dovesse averne ancora bisogno, il rischio di distacco diminuisce?
un'altra domanda se posso , leggo di alcune persone che hanno dovuto fare il laser su tutta la circonferenza della retina ,loro no avranno più problemi di distacco? la ringrazio anticipatamente per la sua cortese risposta!!! cordiali saluti


[#23] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
un controllo ogni 6 mesi basta per evitare problemi futuri?
SI
e effettuando il laser, se dovesse averne ancora bisogno, il rischio di distacco diminuisce?
SE L'OCULISTA LO RITERRà NECESSARIO SI
un'altra domanda se posso , leggo di alcune persone che hanno dovuto fare il laser su tutta la circonferenza della retina ,loro no avranno più problemi di distacco?
MINOR RISCHIO, MA NON SI PUO' ESCLUDERE
SOLO CON PERIODICHE VISITE DI CONTROLLO SI POSSONO RIDURRE I RISCHI

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com